Quartiere San Bernardino: come cambia la viabilità a partire dal 17 settembre

Da martedì entreranno in vigore i nuovi provvedimenti con lo scopo di rendere più fluida la circolazione e garantire una maggiore sicurezza

Per rendere più fluida la circolazione all’interno dell’area di San Bernardino e garantire nel contempo una maggiore sicurezza alla viabilità in alcuni punti critici, a partire da martedì 17 settembre entreranno in vigore i seguenti provvedimenti:

  • istituzione del senso unico di circolazione in via M. D’Azeglio, nel tratto e con direzione dall’intersezione con via Rosmini all’intersezione con via A. Saffi;
  • istituzione del senso unico di circolazione in via S. Pellico, nel tratto e con direzione dall’intersezione con via A. Saffi all’intersezione con via Rosmini;
  • istituzione del senso unico di circolazione in via Q. Filopanti, nel tratto e con direzione dall’intersezione con via L. Settembrini fino all’intersezione con circonvallazione P. Maroncelli;
  • istituzione del senso unico di circolazione in via A. Brofferio, con direzione da circonvallazione P. Maroncelli a via A. Saffi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento