Virtus Verona, dopo la partita con la Triestina ripulisce lo spogliatoio

Il club di Luigi Fresco è stato elogiato dagli avversari: «Vi siete fatti onore in campo e con questo gesto di civiltà vi siete fatti decisamente onore anche fuori»

Lo spogliatoio dello stadio Rocco di Trieste ripulito dai giocatori della Virtus Verona (Foto Facebook - Triestina Calcio)

Vi siete fatti onore in campo e con questo gesto di civiltà vi siete fatti decisamente onore anche fuori. Complimenti sinceri, Virtus Verona, e un grande in bocca al lupo anche a voi per il prosieguo della stagione.

Con queste parole scritte sul proprio profilo Facebook, la Triestina ha ringraziato la Virtus Verona dopo la partita di Coppa Italia giocata mercoledì 13 novembre allo stato Rocco di Trieste. Il «gesto di civiltà» elogiato dalla Triestina è stato compiuto nello spogliatoio dei veronesi, il quale è stato ripulito dagli atleti, come riportato da TriestePrima. E sulla porta, la squadra di Luigi Fresco ha lasciato questo messaggio: «La società ed i tifosi della Virtusvecomp Verona ringraziano per l'accoglienza e la disponibilità la Triestina, augurando alla stessa le migliori fortune calcistiche».

Messaggio Virtus vecomp verona spogliatoio triestina-2
(Il messaggio lasciato sulla porta dello spogliatoio dalla Virtus Verona. Foto Facebook - Triestina Calcio)

E non è la prima volta che l'educazione della Virtus Verona viene sottolineato dagli avversari. Anche a Rimini, gli atleti uscirono dallo spogliatoio lasciandolo come lo avevano trovato e per questo sono stati elogiati dalla società romagnola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento