Verona, Sampdoria - Chievo Verona | Mister alla ricerca del turnover perfetto. Probabili formazioni

Grattacapi per Corini che deve saper convincere in trasferta contro i blucerchiati. Fuori Meggiorini e Izco che è stato operato alla gamba ed è ancora ricoverato. Paloschi in lizza come primo centravanti

Mister Eugenio Corini

È la quarta partita di campionato e il Chievo deve saper convincere dopo la sconfitta con il Parma. Secondo mister Eugenio Corini i gialloblù hanno "pagato a caro prezzo otto minuti di assoluta follia. Dal pareggio del Parma sino al loro terzo gol. La gara l'avevamo in pugno, francamente non capisco cosa possa essere accaduto in quei pochi minuti. A mio parere non meritavamo di perdere questa partita, abbiamo avuto un ottimo approccio alla gara, messo in campo la giusta determinazione e controllato gli emiliani senza problemi". Il match di rivalsa è quello contro la Sampdoria. Il Chievo scenderà in campo in trasferta mercoledì 24 settembre alle 20e45, allo stadio Luigi Ferraris di Genova. "Abbiamo archiviato immediatamente la sconfitta di domenica contro il Parma - spiega Corini - e ci siamo concentrati da subito per il turno infrasettimanale. La nostra mente è orientata alla sfida di Genova contro la Sampdoria già da lunedì mattina. In un campionato difficile come questo non c'è tempo per pensare a quello che è stato ma è fondamentale pensare al futuro. Ci saranno dei cambi inevitabili in ottica delle tre gare perchè sono partite importanti e ho una rosa con giocatori di qualità che mi permette di fare del turnover".

QUI SAMPDORIA - Sta studiando il turn over, mister Mihajlovic, dopo la sfida contro il Sassuolo di domenica, finita a reti inviolate. In attacco c'è una possibilità per Bergessio che va al ballottaggio con Okaka, mentre Riomagnoli sarebbe ad un passo dal sostituire Regini in difesa. Come per il Chievo, anche il tecnico blucerchiato ha diviso la squadra in due gruppi, tra chi ha giocato a Reggio Emilia e chi no. Un altra seduta di allenamento è prevista per le 16 di martedì, a porte chiuse.

QUI CHIEVO - Ripresa a Veronello la preparazione del Chievo Verona. Chi ha giocato domenica ha svolto un allenamento di scarico. Per tutti gli altri, invece, il programma di allenamento ha previsto riscaldamento, esercizi di rapidità e di possesso palla, partitella a campo ridotto. L’unico giocatore a non partecipare agli allenamenti è stato il centrocampista Mariano Izco, che domenica sera è stato operato in seguito a una sindrome compartimentale causata da un trauma contusivo alla coscia sinistra subito durante la partita Chievo Verona – Parma. Il giocatore è attualmente ricoverato al reparto di Ortopedia dell’ospedale di Negrar e rimarrà in osservazione per qualche giorno. Dopodiché sarà sciolta la prognosi e saranno stabiliti i tempi di recupero. Problemi anche per Meggiorini e Schelotto. Sono loro tre gli unici a non essere a disposizione di mister Corini.

Toccherà a Michael Fabbri ad arbitrare il match. I guardalinee saranno Renato Faverani e Alessandro Petrella, mentre il quarto uomo sarà Giacomo Paganessi.

SAMPDORIA - CHIEVO VERONA | LE PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Mesbah, Silvestre, Romagnoli; Obiang, Palombo, Kristicic, Sansone, Bergessio, Eder. A disposizione: Romero, Gastaldello, Rizzo, Soriano, Regini, Cacciatore, Fornasier, Wszolek, Marchionni, Duncan, Djordjevic, Gabbiadini, Fedato, Okaka). Indisponibili: De Vitis. Allenatore: Mihajlovic.

CHIEVO (4-3-1-2): Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Cofie, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Lazarevic, Paloschi. A disposizione: Bizzarri, Seculin, Gamberini, Sardo, Edimar, Mangani, Maxi Lopez, Botta, Pellissier. Indisponibili: Schelotto, Meggiorini, Izco. Allenatore: Corini.

Arbitro: Fabbri di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Scomparso da Sant'Ambrogio di Valpolicella, 18enne ritrovato a Portici

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento