Un premio al campione di ping pong veronese

Targa di riconoscimento per Claudio Danti pluripremiato atleta di tennis da tavolo

Un premio al campione di ping pong veronese
Domani l’assessore allo Sport Federico Sboarina consegnerà una targa di riconoscimento al campione di tennis da tavolo Claudio Danti, per i successi sportivi conseguiti e per l’impegno nel diffondere e insegnare questo sport ai giovani.

Danti, nato a Verona nel 1935, gioca a tennistavolo dal 1949 ed è ancora oggi un grande atleta. Nell’arco della sua carriera sportiva ha partecipato a Campionati europei e mondiali e ha vinto 48 titoli italiani dal singolo, al doppio, in coppia con il noto telecronista di formula uno Gianfranco Palazzoli, al doppio misto con Edith Santifaler. Ha allenato Michela Brunelli vice campionessa alle paraolimpiadi di Pechino 2008, nonché pluricampionessa italiana ed europea. Attualmente gioca con successo a livello agonistico nei campionati regionali di serie C2.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • 'Ndrangheta a Verona, blitz della polizia: 23 arresti e 3 obblighi di firma

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Esce di strada da solo, inutili i soccorsi: morto motociclista dopo l'incidente

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

Torna su
VeronaSera è in caricamento