Un premio al campione di ping pong veronese

Targa di riconoscimento per Claudio Danti pluripremiato atleta di tennis da tavolo

Un premio al campione di ping pong veronese
Domani l’assessore allo Sport Federico Sboarina consegnerà una targa di riconoscimento al campione di tennis da tavolo Claudio Danti, per i successi sportivi conseguiti e per l’impegno nel diffondere e insegnare questo sport ai giovani.

Danti, nato a Verona nel 1935, gioca a tennistavolo dal 1949 ed è ancora oggi un grande atleta. Nell’arco della sua carriera sportiva ha partecipato a Campionati europei e mondiali e ha vinto 48 titoli italiani dal singolo, al doppio, in coppia con il noto telecronista di formula uno Gianfranco Palazzoli, al doppio misto con Edith Santifaler. Ha allenato Michela Brunelli vice campionessa alle paraolimpiadi di Pechino 2008, nonché pluricampionessa italiana ed europea. Attualmente gioca con successo a livello agonistico nei campionati regionali di serie C2.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

  • Volotea, due nuove rotte dal Catullo e l'offerta biglietti sfiora il milione

Torna su
VeronaSera è in caricamento