Finale playoff tra Hellas e Cittadella, auguri di Zaia con un mese di ritardo

Errore di programmazione sul profilo Twitter del presidente della Regione Veneto. Il messaggio probabilmente doveva essere pubblicato il 2 giugno, giorno della partita, ma è apparso il 2 luglio

Il tweet sbagliato di Zaia

Un errore che può capitare a tutti, che per fortuna non è grave e che al massimo può far sorridere. È capitato al presidente della Regione Veneto Luca Zaia che questa mattina, 2 luglio, alle 8.30 a pubblicato questo tweet: «In bocca al lupo per la finale playoff di stasera, che decreterà la promozione nella massima serie per la prossima stagione. Qualunque delle due vinca, il Veneto del calcio sarà rappresentato in Serie A! Complimenti ad Hellas Verona e Cittadella».
Il messaggio benaugurale vedeva taggati i profili ufficiali di entrambe le squadre e un articolo datato 30 maggio. Tutto corretto, a parte il fatto che il tweet è in ritardo di un mese. La finale dei playoff tra Hellas Verona e Cittadella si è giocata il 2 giugno, l'Hellas ha vinto e oggi ha addirittura presentato Ivan Juric, l'allenatore che guiderà la squadra in Serie A.
Molto probabilmente c'è stato un errore di programmazione del messaggio, che di sicuro è stato scritto prima della partita, ma invece di essere programmato per le 8.30 del 2 giugno è stato programmato per il 2 luglio. Una svista di cui Zaia (o chi cura i suoi profili social) si è poi accorto, cancellando immediatamente il post su Twitter.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attaccata sotto la sedia, nascondeva una scatola con quasi mezzo chilo di coca

  • Coronavirus: Verona segna ancora il peggior aumento di casi positivi totali in Veneto

  • Ancora un dramma sulle strade: motociclista muore dopo lo scontro con un cervo

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Quante persone posso invitare a pranzo o cena in casa mia secondo le norme in Veneto?

Torna su
VeronaSera è in caricamento