Virtus Verona, pareggio a Trieste. Fresco: «Punto molto importante»

Contro la Triestina, spettacolo senza reti. L'allenatore dei veronesi: «Partita equilibrata contro una grande squadra. Venivamo da un periodo difficile, ma abbiamo avuto le nostre occasioni»

Virtus Verona e Triestina al triplice fischio dell'arbitro (Fermo immagine video Elevensports)

Rimane ancora a secco di vittorie in questo 2020 la Virtus Verona di Luigi Fresco. Nell'anno nuovo, i veronesi non hanno ancora trovato i tre punti, ma ieri, 2 febbraio, sono tornati dal Nereo Rocco di Trieste con un buon pareggio. Ed anche senza gol, quella con la Triestrina è stata comunque una partita spettacolare.

La partita si è aperta con un'occasione sciupata da Magrassi che calcia alto su assist di Onescu. La Triestina risponde con Mensah, pescato col contagiri da solo con Giacomel, ma il portiere dei veronesi devia il tiro dell'avversario in angolo. Magrassi va ancora vicino al gol, su respinta del portiere Offredi, oppostosi al tiro-cross di Cazzola, ma all'attaccante della Virtus manca la deviazione vincente. Tutto questo in meno di dieci minuti. Le due squadre si prendono un po' le misure, ma ci provano ancora con Lodi e con Cazzola, che impegnano i portieri avversari. Prima dell'intervallo, infine, Virtus in gol con Magrassi, al termine di un contropiede non rapidissimo. Il gol però non è valido per la posizione di fuorigioco di Magrassi.
Nella ripresa, la Triestina cerca il gol partita con Lodi e Formiconi, a cui però Giacomel risponde reattivamente. Alla distanza, però, viene fuori la Virtus che a tre minuti dalla fine ha nel contropiede di Lupoli il pallone che vale i tre punti. Sul numero 24 della Virtus arriva però la tempestiva chiusura di Tartaglia, che salva i suoi. Nonostante questo errore, Luigi Fresco esulta in panchina quando l'arbitro fischia la fine dell'incontro, segno che lo staff tecnico veronese valuta comunque come positivo il risultato ottenuto allo stadio Rocco.

Questo punto è importantissimo perché venivamo da un periodo difficile - ha commentato a fine gara Fresco - Abbiamo giocato contro una squadra forte, anche se magari un po' sfortunata, ma che aveva trovato un bel passo. Perciò essere riusciti a pareggiare è per noi molto importante. E poi è stata anche una partita equilibrata, anche noi abbiamo avuto le nostre occasioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento