Chievo Verona, testa al Milan. Di Carlo: «Scendere in campo arrabbiati»

Tante le possibili assenze per la sfida contro i rossoneri. Il tecnico gialloblu: «Non è facile ritrovare l'equilibrio. Ma la nostra squadra c'è, gioca, lotta e ha il sostegno dei tifosi»

Domenico Di Carlo (Foto di repertorio)

«Contento fino al 90esimo. Dal 92esimo al 95esimo sono molto arrabbiato». Doppia reazione dell'allenatore del Chievo Verona Domenico Di Carlo dopo la sconfitta per 3-0 con il Torino di domenica 3 marzo. Il tecnico ha visto i gialloblu lottare alla pari con i granata, ma ancora una volta è stata la scarsa vena realizzativa a penalizzare il Chievo, mentre una giocata di qualità del "Gallo" Belotti ha permesso al Torino di sbloccare il risultato, reso più rotondo poi nei minuti di recupero. «Ci dobbiamo fare meno pensieri ed essere più decisi, più determinati e cattivi sotto rete», ha aggiunto Di Carlo che non vuole più vedere il Chievo visto in campo nel recupero contro il Torino, dove due palle regalate a centrocampo hanno permesso agli avversari di andare due volte in gol. 

Tutta la rabbia che abbiamo addosso bisogna metterla in campo contro il Milan - ha dichiarato l'allenatore del Chievo Verona - Saremo senza Rigoni, senza Schelotto e probabilmente senza Jaroszynski e Pellissier. Non è facile quando gli assenti sono tanti ritrovare l'equilibrio. Ma la nostra squadra c'è, gioca, lotta e ha il sostegno dei tifosi. Dobbiamo scendere in campo arrabbiati.

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

Torna su
VeronaSera è in caricamento