Tezenis Verona, il raduno sarà il 19 agosto per una stagione da protagonista

La squadra è stata costruita per il salto di categoria e punta ad entusiasmare ancora di più il suo pubblico, che l'hanno scorso è stato il terzo per presenza media sugli spalti dell'Agsm Forum

Luca Dalmonte (Foto di repertorio)

La nuova stagione della Tezenis Verona comincerà il prossimo 19 agosto. Lo ha reso noto questa mattina, 15 luglio, la stessa società di via Cristofoli che quest'anno sembra essere la meglio attrezzata del campionato di Serie A2 e quindi la pretendente numero uno per la promozione al massimo campionato di basket italiano.
Rispetto all'anno scorso la squadra è cambiata poco e alle conferme di alto livello si sono aggiunti degli innesti di spessore come quelli di Tomassini, Love, Hasbrouck e Rosselli. Insomma, a coach Luca Dalmonte sono state date le chiavi di una fuoriserie che non potrà non recitare il ruolo di protagonista nell'annata 2019/2020.

Un'annata, la prossima, che partirà a settembre con la Supercoppa. Ad ottobre comincerà il campionato che a dicembre avrà il suo giro di boa. A marzo terminerà la stagione regolare, ci saranno le finali di Coppa Italia e poi ci sarà la novità della stagione: la fase ad orologio. Mentre aprile sarà il mese dei playoff.

E con una squadra costruita per il salto di categoria, la Tezenis punta ad entusiasmare ancora di più il suo pubblico e a migliorare i già lusinghieri dati sull'affluenza all'Agsm Forum. La Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficializzato i dati che riguardano il pubblico che ha assistito alle partite del campionato di Serie A2 Old Wild West 2018-2019. Nella stagione regolare, la Scaligera Basket è stata la terza società per numero di spettatori, dietro a Fortitudo Bologna e a De Longhi Treviso. La partita con il pubblico più numeroso all'Agsm Forum è stata quella tra la Tezenis e la Termoforgia Jesi, con 5.320 spettatori. La partita più seguita dal vivo nei playoff, invece, è stata gara 4 contro la Remer Treviglio con 4.293 presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

Torna su
VeronaSera è in caricamento