Revival Rally Club Valpantena al via, tratti di strade provinciali chiusi

Per permettere la preparazione e lo svolgimento della competizione, sono stati interdetti al traffico alcune parti di strade provinciali nei territori comunali di Bosco Chiesanuova, Roverè Veronese, Badia Calavena e Grezzana

Un'auto impegnata nel percorso del Revival (Foto Facebook - Rally Club Valpantena)

Sono arrivati i giorni del Revival Rally Club Valpantena, evento di regolarità sport giunto alla sedicesima edizione. Stasera, 8 novembre, l'inaugurazione con le verifiche sportive e domani le prime sei prove cronometrate: una prima tornata composta da “Badia” (11,60 km), “Piane” (6,25 km) e “Praole” (7,49 km), alla quale farà seguito la ripetizione di “Piane” e “Praole”, prima della corta “Lepia” (2,10 km). Infine sabato, la carovana dei concorrenti affronterà “Alcenago” (13,10 km) e “San Francesco” (12,80 km), le quali anticiperanno la seconda tornata su “Lepia”, prima di ripetere, ad ordine inverso, i due tratti cronometrati del mattino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per permettere la preparazione e lo svolgimento della competizione, già da oggi, 8 novembre, saranno chiusi alcuni tratti delle strade provinciali numero 13 "dei XIII Comuni", numero 35 "delle Mire", numero 12/a "di Fiamene", numero 36 "della Collina" e 36/b "di Sprea", nei territori comunali di Bosco Chiesanuova, Roverè Veronese, Badia Calavena e Grezzana.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

Torna su
VeronaSera è in caricamento