Bentegodi danneggiato dal nubifragio: annullata la presentazione dell'Hellas

La violenta tempesta che si è abbattuta su Verona nella serata del 27 luglio, ha causato gravi problemi agli impianti elettrici della struttura rendendola inagibile, provocando così l'appuntamento del 2 agosto

È stato annullato l'appuntamento fissato per il 2 agosto allo stadio Bentegodi, durante il quale la squadra sarebbe stata presentata ufficialmente ai tifosi. A provocare questo proveddimento è stato il nubifragio che nella notte del 27 luglio si è abbattuto su Verona. 
La società gialloblu infatti ha comunicato di aver ricevuto una nota dal Comune di Verona che affermava: "[...] facendo presente che gli Uffici Tecnici Comunali hanno rilevato sugli impianti elettrici dello Stadio Bentegodi il verificarsi di gravissimi danni, a causa dell'allagamento dei vani interrati lato Ovest (cabina elettrica MT/bt e quadri elettrici generali di distribuzione), tali da rendere assolutamente inutilizzabili gli stessi impianti e da disporre il fuori servizio - a data da destinarsi - dell'intera struttura sportiva. Tale situazione è dovuta all'eccezionale temporale verificatosi nella serata di mercoledì 27 luglio scorso, evento che ha provocato ingenti danni presso numerosi edifici comunali, e non solo, tanto da far richiedere lo stato di calamità. Non è pertanto più possible dare seguito alla precedente autorizzazione, chiedendovi di annullare l'attività già programmata per il 2 agosto".

Intanto la campagna abbonamenti va a avanti, superando quota 9mila dopo soli pochi giorni di vendita libera.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento