Sergio Pellissier saluta tutti: l'addio al calcio di un grande dentro e fuori dal campo

Icona e capitano storico del Chievo Verona, Pellissier ha compiuto i 40 anni ad aprile

Sergio Pellissier in azione durante una partita - immagine d'archivio

Dopo aver compiuto i 40 anni lo scorso 12 aprile, il capitano di mille battaglie del Chievo Verona Sergio Pellissier è prossimo al grande annuncio. La fine di una carriere "enorme", sia dal punto di vista sportivo che umano. Tre gare ancora da giocare, anzitutto quella con l'Inter, poi la Sampdoria e infine il Frosinone. Sergio Pellissier lascia il calcio giocato al termine di una stagione sofferta per il Chievo e chissà che in caso di salvezza dei gialloblu, per lui non ci sarebbe forse potuta essere una nuova stagione in serie A l'anno prossimo.

L'annuncio ufficiale dovrebe arrivare nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina, venerdì 10 aprile, alle ore 13 a Veronello. La carriera di Pellissier si concluderà dunque con dei numeri impressionanti alle spalle: sedici stagioni di Serie A ed una soltanto in B. Gli inizi nel Torino, poi il Varese e la Spal in C, infine il trasferimento decisivo nel 2002 al Chievo Verona. Nell'anno della storica promozione in A tra il 2007 e il 2008 segnò la bellezza di 22 gol.

In serie A le reti siglate dal bomber gialloblu sono invece ben 112 e, nelle prossime tre partite chissà che il bottino non venga incrementato ulteriormente. Terzo marcatore di sempre in A tra quelli attualmente in attività, Pellissier non ha avuto grandi soddisfazioni in Nazionale, salvo la convocazoine di Lippi e il gol con l'Irlanda del Nord. Non sarà Totti o Del Piero, ma qualche lacrima per Sergio Pellissier dagli spalti del Bentegodi, prossimamente, è lecito aspettarsele.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

Torna su
VeronaSera è in caricamento