Perugia - Chievo Verona, probabili formazioni | Marcolini: «Lavori in corso»

L'allenatore gialloblu non nasconde che il gruppo è ancora in fase di allestimento, ma il campionato di Serie B inizia e propone subito una trasferta insidiosa

Michele Marcolini (Fermo immagine video Chievo Verona)

C'è Jacopo Segre, ma non ci sono Sauli Vaisanen ed Andras Shafer, nella lista dei convocati del Chievo Verona per la prima giornata del campionato di Serie B. I gialloblu, come del resto molte altre squadre, non hanno terminato il loro calciomercato, ma la stagione parte e si deve giocare, che si sia al completo oppure no. Il Chievo Verona riparte nel torneo cadetto in trasferta, affrontando il Perugia al Renato Curi. Fischio d'inizio alle 21 di domani, 25 agosto. Arbitra Ivano Pezzuto di Lecce.

Il Chievo Verona di mister Michele Marcolini potrà contare fin da questo primo impegno sul centrocampista Jacopo Segre, da poco prelevato dal Torino. Shafer, invece, è arrivato dal Genoa, ma non sarà in campo domani, come sicuramente non parteciperà il difensore Vaisanen, giunto a Verona attraverso uno scambio che ha portato Tomovic alla Spal.
Nessun altro affare del Chievo Verona è stato ufficializzato, ma circolano voci su di un possibile doppio passaggio alla Sampdoria del portiere Seculin e del gioiellino Vignato. Entrambi però sono tra gli atleti di cui Marcolini potrà disporre domani contro il Perugia.

Per Michele Marcolini sarà la prima panchina in Serie B, ma con un gruppo ancora non definito. «Andremo a Perugia con il cartello "lavori in corso" - ha ammesso il tecnico del Chievo - Ci presentiamo con tanti esordienti in categoria ed altri giocatori che sembravano fuori dal progetto e che invece sono tornati ad essere protagonisti. Siamo ancora un'incognita. Ci mancano dei tasselli e stiamo lavorando per riempirli, per i ragazzi che ci sono hanno lavorato molto bene. Siamo inesperti, ma ci dobbiamo mettere l'entusiasmo».
E l'entusiasmo è la carta che vuole giocare anche Massimo Oddo, allenatore di un Perugia reduce da due vittorie nei primi due turni di Coppa Italia. «I successi ci hanno dato morale - ha dichiarato Oddo - Dobbiamo scendere in campo convinti, credendo in quello che facciamo, e dobbiamo uscire dal campo senza rimpianti, indipendentemente dal risultato finale».

L'unico indisponibile nel Chievo Verona è Ceter, mentre il Perugia non potrà schierare Kouan perché squalificato. Queste le probabili formazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

Torna su
VeronaSera è in caricamento