Paolo Borsatto è in nuovo DS del Verona Rugby: «Possiamo fare bene»

«Ho continuato a seguire la squadra e a tenermi in contatto con la dirigenza perché ho tanti amici nel club e il legame affettivo è molto forte», ha detto il nuovo direttore sportivo del club

Paolo Borsatto

È Paolo Borsatto il nuovo direttore sportivo del Verona Rugby. 
Nuova carica, ma non una nuova conoscenza per la società. Il neo DS infatti solo lo scorso anno, al termine della stagione sportiva, ha lasciato il ruolo di Assistant Coach del First XV, dopo più di 10 anni d’incarico. «In realtà non sono mai uscito del tutto - ammette Borsatto -. Ho continuato a seguire la squadra e a tenermi in contatto con la dirigenza perché ho tanti amici nel club e il legame affettivo è molto forte. Per questo motivo quando mi è stata proposta la direzione sportiva non ho potuto tirarmi indietro. Tra l’altro vado a sostituire una persona, Antonio Zanichelli, che conosco bene e con cui ho collaborato per 4 stagioni. Per questo motivo seppur subentrando a stagione inoltrata, credo non troverò difficoltà».

«Il mio obiettivo - sottolinea Borsatto - conoscendo l’ambiente e i ragazzi, è quello di alimentare lo spirito di appartenenza di questo gruppo e contribuire a rafforzarlo. Ci sono tutte le carte in regola per fare bene, bisogna solo ritrovare fiducia nei propri mezzi, e già nelle ultime partite si sono visti segnali di miglioramento. Il mercato? Nelle ultime settimane ci siamo trovati azzoppati da diverse assenze, soprattutto a causa degli infortuni che, sfortunatamente, si risolveranno a lungo termine. Perciò stiamo lavorando per fare quei due tre innesti mirati che ci consentano di mantenere, se non incrementare la qualità del nostro gioco».

La Società desidera ha inoltre ringraziato Antonio Zanichelli per il contributo dato nei 4 anni di incarico, culminati con la conquista del titolo di Serie A e della storica promozione in Top 12 al termine della stagione 2017/18. 

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • La clinica San Francesco riconosciuta dalla regione Veneto come “struttura di riferimento per la chirurgia robotica ortopedica”

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • Memoria olfattiva: come risvegliare i ricordi

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Due persone investite da due diversi treni sulla linea Verona - Brescia

  • Prima il boicottaggio, poi la manifestazione contro Polunin in Arena

  • Donna fermata mentre va al lavoro da un giovane che le mostra i genitali

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Travolto in bici da un'auto, inutili i soccorsi del 118: muore sul posto

Torna su
VeronaSera è in caricamento