Hellas Verona, Marco Pistoni nuovo manager delle attività commerciali

Contestualmente la società ha ringraziato Gian Luca Schmidt per il lavoro svolto in qualità di revenue manager, augurandogli le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera professionale

Marco Pistoni (Fonte foto: sito Hellas Verona)

L'Hellas Verona ha comunicato l'ingresso nella governance del club di una nuova figura manageriale: Marco Pistoni. Il presidente gialloblu Maurizio Setti ha assegnato a Pistoni l'incarico di chief revenue officer, affidandogli il controllo, la pianificazione e lo sviluppo strategico delle attività commerciali, con piena responsabilità su tutte le linee di ricavo del club.

Marco Pistoni ha una lunga esperienza in qualità di manager di numerose aziende internazionali. Fra i suoi trascorsi professionali spiccano gli incarichi di direttore di Sky Sport Channels, dirigente del Gruppo Infront e di managing director del Gruppo Aser Media.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Hellas ha dato il benvenuto a Marco Pistoni, augurandogli buon lavoro e contestualmente ha ringraziato Gian Luca Schmidt per il lavoro svolto in qualità di revenue manager, augurando a Schmidt le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera professionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Fatture false per evadere l'Iva, sequestri per 74 milioni ad azienda veronese

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

Torna su
VeronaSera è in caricamento