Fari accesi al LessiniaSport: apre la gara il prologo in notturna in Valdiporro

Un gradito ritorno al passato apre la manifestazione organizzata dal Rally Club Valpantena che si correrà il 31 marzo e 1 aprile con partenza da Bosco Chiesanuova

Ufficializzati il percorso e il programma del 7° LessiniaSport, gara di regolarità sport organizzata dal Rally Club Valpantena che si correrà il 31 marzo e 1 aprile prossimi come secondo appuntamento del Trofeo Tre Regioni 2017.

Lo staff tecnico del Comitato Organizzatore, per rendere ancora più accattivante questa manifestazione dopo il bellissimo successo dello scorso anno, ha pescato dal cilindro un gradito ritorno al passato. Il 7° LessiniaSport inizierà infatti con una prova prologo in notturna completamente inedita.

Subito dopo la partenza di venerdì 31 marzo, che sarà data alle ore 21:01 a Bosco Chiesanuova, quartier generale dell’evento, i concorrenti affronteranno infatti i 5,04 km della PCT1 “Valdiporro”. La prova sarà particolarmente interessante anche per gli spettatori, dato che nell’abitato di Valdiporro i concorrenti affronteranno un attraversamento davvero spettacolare e da non perdere, prima di inerpicarsi verso Loc. Griez dove sosteranno presso il Ristorante Miramonti per un breve riordino in attesa di fare rientro a Bosco Chiesanuova per la notte.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Sabato 1 aprile il programma sportivo proseguirà dalle 9:31 replicando in toto l’edizione 2016, con ben 9 PCT distribuite lungo l’arco della giornata, grazie anche alla rinnovata fiducia di tutte le amministrazioni coinvolte. La sfida sui pressostati si consumerà quindi sul doppio passaggio di “Anghetal” (5,67 km), “Costa” (4,69 km), “Velo Veronese” (5,82km) e il triplo passaggio sulla PCT regina, per chilometraggio, la “Bosco Chiesanuova” (7,02 km). Arrivo sempre a Bosco Chiesanuova, in Piazza della Chiesa, alle 18:31. Confermati i riordini alla Cantina Valpantena, allo scenografico Rifugio Bocca di Selva e all’Hotel Piccola Mantova.

All’appuntamento, secondo atto del Trofeo Tre Regioni 2017 di Regolarità Sport, sono attesi i più forti interpreti italiani di questa categoria che, come di consueto, dovranno però confrontarsi con i tanti equipaggi veronesi che, in questi anni, hanno saputo affinare la loro tecnica e la loro precisione.

Allegati

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Si ribalta con il mezzo per l'asfaltatura: ferito grave un operaio a Garda

    • Incidenti stradali

      Scontro tra auto in A22: cinque persone ferite, una in codice rosso

    • Cronaca

      Camper fermato con 23 kg di "fumo": sequestrati beni per oltre 1 milione di euro

    • WeekEnd

      Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 giugno

    I più letti della settimana

    • Hellas Verona e Luca Toni: la storia d'amore è arrivata al capolinea?

    • È ufficiale, il Chievo ha un ds, è Romairone. Ora parte il calciomercato

    • Chievo Verona, è arrivato Giancarlo Romairone. "Nessuna rivoluzione"

    • La Scaligera Basket esce dal contratto: Portannese e Pini lasciano Verona

    • Nuovo colpo per la Tezenis: in riva all'Adige approda Matteo Palermo

    • Calzedonia Verona, Toncek Stern rinnova. Marchesi: "Per noi è un lusso"

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento