Individualmente e a distanza di due metri, i giocatori dell'Hellas tornano ad allenarsi

Spogliatoi rigorosamente chiusi e doccia a fine seduta da fare a casa per tutti

Foto frame video Facebook Hellas Verona ripresa allenamenti a Peschiera del Garda

«Alla luce della Circolare del Ministero degli Interni e della Ordinanza della Regione Veneto, entrambe di data 3 maggio 2020, in base alle quali, dallo scorso 4 maggio, sono consentiti gli allenamenti in forma individuale di atleti professionisti di sport individuali e non individuali, in strutture a porte chiuse, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, Hellas Verona FC comunica che - dopo lo screening diagnostico cui nei giorni scorsi sono stati sottoposti atleti, staff tecnico e staff sanitario - a partire da domani, venerdì 8 maggio, inizierà allo Sporting Center "Paradiso" di Peschiera l’attività motoria a carattere individuale». Così in una nota ufficiale il club Hellas Verona annunciava il 7 maggio la ripresa degli allenamenti in forma individuale dei suoi calciatori all'interno del centro sportivo di Peschiera del Garda, rigorosamente a porte chiuse. E così in effetti è stato, l'Hellas ha ripreso ad allenarisi allo Sporting Center "Paradiso" da venerdì 8 maggio.

Presenti anche mister Ivan Juric, un numero ristretto di collaboratori tecnici e il Responsabile Sanitario, Dr. Dario Donato, oltre naturalmente al capitano dell'Hellas Verona Pazzini e i suoi compagni che, suddivisi in gruppi e nel rispetto delle distanze di sicurezza gli uni dagli altri imposte dal protocollo, hanno così ricominciato a correre. Gli allenamenti individuali si sono tenuti in due campi dedicati, mentre un terzo è stato messo a disposizione di chi era infortunato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla conclusione della seduta, ciascun giocatore ha fatto rientro direttamente alla propria abitazione, a bordo della propria auto, per fare la doccia: gli spogliatoi restano infatti chiusi al pari di altri locali dell centro sportivo di Peschiera del Garda che in precedenza erano inoltre stati sanificati. La nota dell'Hellas, inoltre, spiega che è stato messo a disposizione anche «un presidio tecnico-sanitario strettamente necessario a salvaguardare la sicurezza degli ambienti e degli atleti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

Torna su
VeronaSera è in caricamento