Hellas, cresce l'attesa per la Juventus: Bentegodi vicino al tutto esaurito

Ha raggiunto quota 27 mila il numero di tifosi attesi allo stadio per l'affascinante sfida di sabato sera dei gialloblu contro i Campioni d'Italia in carica guidati da Cristiano Ronaldo

Immagine di repertorio

È sempre più alta la febbre gialloblu in vista della sfida dello stadio Bentegodi tra Hellas Verona e Juventus, che si svolgerà alle 20.45 di sabato 8 febbraio.
Prima dell'inizio della terza fase di prevendita, scattata alle ore 15 di lunedì, il numero di spettatori attesi tra abbonati e singoli biglietti venduti aveva già superato abbondantemente quota 25 mila e quattro settori risultavano già esauriti: Curva Nord Ospiti, Curva Sud Superiore, Curva Sud Inferiore, Poltronissime Sud. 
Le vendite scattate anche tramite il sito Vivaticket hanno alzato l'asticella dei presenti attesi a quota 27 mila e si viaggia quindi verso il tutto esaurito per la capienza attualmente stabilita. Grande risposta di pubblico dunque per l'arrivo dei Campioni d'Italia guidati da Cristiano Ronaldo, ma prima di loro i ragazzi di Juric sono chiamati al difficile confronto contro la Lazio di mercoledì sera, al quale non parteciperà lo squalificato Amrabat, che attende la decisione del giudice sportivo dopo il cartellino rosso rimediato contro il Milan

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento