Hellas, gli abbonati gi verso quota diecimila

Anche quest'anno numeri da record per la Lega Pro, nonostante un avvio non esaltante

Hellas, gli abbonati gi verso quota diecimila
Lo scorso anno, stagione 2009-2010, i diecimila abbonati dell'Hellas Verona, fecero scalpore. Una marea di fedelissimi, per un campionato definito "minore" com'è quello della Lega Pro. Poi, quel campionato finì come finì, con i gialloblù caduti proprio sul traguardo dopo un'intera annata al comando, pur fra alti e bassi.

Quest'anno, le tessere vendute sono già arrivate a quota ottomila. Per la precisione, nella serata di ieri ne erano state vendute 7610, nonostante le complicazioni dovute alla tessera del tifoso e tutto quel che ne consegue (a proposito, a partire da domani pomeriggio, presso lo sportello n. 1 dello stadio Bentegodi, saranno disponibili le ricevute dell'avvenuta richiesta della tessera del tifoso). In altre parole, visto che c'è tempo per abbonarsi fino a lunedì 27, anche quest'anno la squadra di Giannini avrà qualcosa come 10mila abbonati, uno più uno meno, nelle gare del Bentegodi.

Rimane solo una domanda, a questo punto: tanto entusiasmo da parte dei tifosi, è giustificato? Ovvero, la squadra di Giannini sarà in grado di ripagarlo? O finirà come lo scorso anno, quando i rimpianti per un'annata buttata via hanno bruciato i cuori gialloblù per mesi? L'inizio non è certo stato dei più incoraggianti: nè dalla parte del campo, trasferta di Monza a parte, nè dalla parte degli spalti, dove proprio a Monza i tifosi gialloblù si sono fatti notare per i purtroppo noti cori razzisti, con tanto di cinquemila euro di multa per le casse del presidente Martinelli. Ora tocca alla trasferta di Gubbio. I tifosi hanno fatto la loro parte. La palla passa alla squadra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

  • Finalmente insieme a Verona i vincitori del concorso di San Valentino

Torna su
VeronaSera è in caricamento