L'Hellas attende la Cremonese in Coppa Italia e pensa ancora a Balotelli

La prima gara ufficiale della stagione si svolgerà nel corso del prossimo fine settimana, ma nel frattempo a tenere banco è sempre il calciomercato, con la dirigenza alla ricerca di un'attaccante per dare qualità al reparto offensivo

Mario Balotelli - Foto di repertorio

Forte del 4-0 inflitto alla Virtus Francavilla nella serata di domenica, sarà la Cremonese ad affrontare l'Hellas Verona nel III° turno di Coppa Italia in programma nel prossimo fine settimana allo stadio Bentegodi. Sarà questo dunque il primo appuntamento ufficiale della nuova stagione, che vedrà debuttare la formazione di Juric. 

Nel frattempo continua a tenere banco il calciomercato, con la dirigenza gialloblu che non avrebbe ancora abbandonato il sogno Mario Balotelli. Il calciatore seguito da Mino Raiola nei giorni scorsi era stato accostato al Flamengo, ma la trattativa sembra aver subito un brusco rallentamento e le speranze scaligere di aggiudicarsi la punta sono tornate a salire. Una questione che continua comunque a presentare dei punti interrogativi non di poco conto, come l'ingaggio che in genere richiede l'ex Marsiglia e il difficile rapporto con il pubblico veronese, ma Setti lo vorrebbe per dare quell'esperienza e quella qualità che attualmente ritiene mancare al suo attacco. In alternativa il club starebbe lavorando sull'ex Chievo Alberto Paloschi, ora in forza alla Spal. 
Sul fronte delle uscite, in primo piano c'è sempre la questione legata a Daniel Bessa. Il centrocampista brasiliano infatti non rientrebbe nei piani della società e potrebbe quindi abbandonare le sponde dell'Adige, in caso arrivasse una proposta concreta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

Torna su
VeronaSera è in caricamento