Elkjaer ritorna in campo: AllHellas? Perch no..

Il protagonista dello scudetto allospedale di Borgo Roma per i bambini

Elkjaer ritorna in campo: AllHellas? Perch no..
Preben Elkjaer scende in campo per la solidarietà. L’indimenticato campione d’Italia con l’Hellas Verona nel 1985 ha fatto visita questa mattina ai bambini del reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Borgo Roma, che ogni anno accoglie 1200 pazienti provenienti non solo dall’Italia ma anche da tutta Europa. Elkjaer ha voluto consegnare personalmente ai piccoli degenti giochi e palloni da calcio. Lo abbiamo avvicinato per parlare con lui di questa iniziativa e di tanto altro.
Un’iniziativa lodevole da parte tua...
“I bambini dovrebbero solo pensare a giocare, vederli chiusi in una stanza d’ospedale è dura.  Se posso fare qualcosa per vederli sorridere, lo faccio volentieri. Mi piacerebbe che qualcuno di loro potesse lasciare questo posto almeno un giorno per venire al Football Camp di San Zeno di Montagna e giocare a calcio con noi.”
A proposito, come sta andando?
“Sono molto soddisfatto, le iscrizioni sono numerose e coi fondi raccolti stiamo ospitando alcuni bambini dell’Abruzzo.”
Fanno discutere le cifre folli del calcio, ma se Cristiano Ronaldo vale 94 milioni, quanto valeva Elkjaer?
“Non lo so, è difficile rispondere, il mondo è cambiato e anche il calcio non è più quello di 20 anni fa...”
Cosa pensi del razzismo nel calcio?
“Il razzismo c’è ma non è un problema solo del calcio, riguarda tutta la società. Il calcio, anzi, può dare una mano per risolvere questo problema, ma serve l’impegno di tutti.”
Hai seguito il Verona quest’anno? 
“Purtroppo non arrivano molte notizie della Serie C (l’attuale Prima Divisione n.d.r.) in Danimarca, ma quando posso lo seguo...Sono stato anche in curva qualche mese fa...”
Cosa ti dicono i tifosi?
“I tifosi mi dimostrano sempre grande affetto, mi fa piacere che si ricordino di me...”
Il tuo gol più importante?
“Quello di Bergamo perchè ci ha dato lo scudetto.”
Dell’ipotesi di fusione tra Hellas e Chievo cosa pensi?
“Sono assolutamente contrario.”
Ce la farà il Verona a tornare grande?
“Lo spero...Adesso c’è un presidente che vuole fare bene, ma bisogna spendere soldi per fare bene...”
Ti piacerebbe allenare il Verona?
“A chi non piacerebbe?”
E se arrivasse una chiamata dalla società?
“Per ora non è arrivata...”
 

Potrebbe interessarti

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Verona, piante gratis ai cittadini

  • Ama il tuo intimo: un check up gratuito dal ginecologo grazie a Chilly e Intima Roberts

  • Regione Veneto: bando di incentivazione dei sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

  • L'imprenditore edile Attilio Lonardi è morto all'età di 57 anni

  • Abusa della figlia più piccola per cinque anni, medico veronese condannato

Torna su
VeronaSera è in caricamento