Volata sontuosa e Viviani trova la sua prima vittoria al Tour de France

Nella quarta tappa delle'edizione 2019 della Grand Boucle, il ciclista veronese ha messo in fila gli avversari e tagliato per primo il traguardo di Nancy

Foto Ansa - Elia Viviani sul traguardo della quarta tappa

Al Tour de France 2019 Elia Viviani batte un colpo e, con una grandissima volata, si aggiudica a Nancy la quarta tappa della corsa. 
Il velocista di Isola della Scala, che veste la casacca della Deceuninck-Quick-Step, ha messo il primo sigillo italiano in questa edizione della corsa a tappe francese: una vittoria che ha ottenuto portandosi sul lato sinistro della carreggiata e bruciando in velocità Alexander Kristoff, che si era posizionato al centro della sede stradale. 
Sul terzo gradino del podio è salito Ewan, mentre la maglia verde Sagan si è fermato al quarto. Al settimo posto un altro italiano, Nizzolo. 
Viviani trova dunque il suo primo successo alla Grande Boucle, mentre la maglia gialla resta sulle spalle di Julian Alaphilippe. 

Potrebbe interessarti

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

  • Abusa della figlia più piccola per cinque anni, medico veronese condannato

Torna su
VeronaSera è in caricamento