Viviani trionfa ad Alkmaar e si laurea campione d'Europa dopo Trentin

Il ciclista veronese, nella parte finale della gara, ha avuto la meglio sul compagno di squadra Yves Lampaert e su Pascal Ackermann

Elia Viviani sul traguardo di Alkmaar

Elia Viviani conquista il titolo Europeo ad Alkmaar, vicendo in volata davanti al compagno di squadra Yves Lampaert e a Pascal Ackermann. 
In una corsa iniziata nel segno del saluto a Bjorg Lambrecht, il giovane talento belga che ha trovato la morte nel giro di Polonia, l’olandese Van Baarle si è lanciato all'inseguimento di Lampaert, con Ackermann e il ciclista veronese dietro: capito che il tedesco non aveva più la forza di lanciare l'attacco, Viviani si è alzato sui pedali, tagliando per primo il traguardo e prendendosi la corona che l'anno scorso si era aggiudicato Matteo Trentin. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento