Chievo, rinforzo a centrocampo con Dioussé e lotta per evitare cessioni

Dopo quello di Schelotto, la società gialloblu annuncia un nuovo acquisto in questa finestra invernale di mercato, che però potrebbe chiudersi con altri addii dopo quelli di Birsa e Radovanovic

Assane Dioussé (Fonte foto: sito Chievo Verona)

Dopo quello di Ezequiel Schelotto, il Chievo Verona ha annunciato ieri, 29 gennaio, un altro acquisto. Dal Saint-Etienne è stata acquisito in prestito fino a fine stagione con diritto di riscatto Assane Dioussé, centrocampista senegalese classe '97.

Dalla Francia, Dioussé torna in Italia dove ha esordito nel calcio professionistico. Cresciuto nelle giovanili dell'Empoli, è stato promosso in prima squadra nella stagione 2015/2016 e in Serie A ha esordito con i toscani proprio contro il Chievo Verona. Tra campionato e Coppa Italia, ha giocato 51 partite senza mai andare in gol. La sua unica rete da professionista l'ha segnata in Francia, dove con la maglia del Saint-Etienne ha collezionato 76 presenze.

E domani, 31 gennaio, si chiude la finestra invernale del calciomercato. Un calciomercato che non ha inviato segnali incoraggianti ai tifosi del Chievo Verona. Chi si aspettava investimenti per rinforzare il gruppo e per puntare con qualche speranza in più nella salvezza è rimasto deluso. Da Verona se ne sono andati giocatori come Birsa e Radovanovic e le cessioni potrebbero non essere ancora finite. Tra oggi e domani, infatti, potrebbero finalizzarsi altri affari: Cacciatore potrebbe andare al Perugia o al Cagliari, mentre Hetemaj è richiesto dal Parma, Obi potrebbe volare in Turchia, l'Empoli non si tira indietro per Bani e altri due giocatori, Depaoli e Kiyine, potrebbero accordarsi in questi giorni per lasciare Verona a fine stagione, Depaoli andrebbe al Genoa e Kiyine al Napoli.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    San Pietro di Morubio, arrestato con quasi tre etti di eroina nelle mutande

  • Attualità

    Cede una volta fognaria, voragine in via dell'Artigliere. Strada chiusa

  • Meteo

    Attese nuove piogge nelle prossime ore: scatta lo Stato di Attenzione

  • Cronaca

    Cade da un'altezza di tre metri, operaio veronese in gravi condizioni

I più letti della settimana

  • Sul treno, si abbassa la zip e si masturba davanti ad una giovane: denunciato

  • Tragico incidente agricolo nel Veronese: morto un uomo di 30 anni

  • Ricerche concluse a Legnago: trovato il cadavere della 29enne Natasha Chokobok

  • Donna vuole suicidarsi e si butta dal ponte, ma precipita sul terreno

  • Amazon apre un deposito di smistamento a Verona e cerca lavoratori

  • Schianto fatale in A4: auto esce di strada all'altezza di Caldiero, morto un uomo

Torna su
VeronaSera è in caricamento