De Paula al Padova, per Paolucci siamo ai dettagli

Il brasiliano va in prestito, la stessa formula con cui potrebbe arrivare l'attaccante dal Siena

De Paula al Padova, per Paolucci siamo ai dettagli
Si è conclusa agli ottavi di finale il cammino del Chievo in Coppa Italia. Il Palermo ha vinto meritatamente 1-0 con rigore di Miccoli, anche se aveva sofferto i gialloblù per tutto il primo tempo, e ha eliminato i Mussi dal torneo. Nessuno in via Galvani si è comunque stracciato le vesti per la disperazione. L'unica priorità del Chievo resta infatti la salvezza. Così a fine gara il tecnico Stefano Pioli: "Abbiamo provato a passare il turno, ci dispiace molto per l'eliminazione. La squadra si è resa pericolosa più volte senza però riuscire a concretizzare. Non posso rimproverare nulla ai ragazzi che oggi sono scesi in campo, abbiamo un organico affidabile e di buoni valori. Abbiamo sofferto soprattutto nella ripresa perchè ci siamo schiacciati concedendo troppo al Palermo".

Quello che importa al tecnico adesso è la sfida contro il Catania di domenica alle 15: "Ovviamente la sfida con il Catania è molto delicata ed importante per il nostro cammino in campionato. I siciliani sono solo un punto dietro di noi e arrivano da un buon momento. Sarà una sfida difficile, soprattutto per il fatto che giochiamo davanti al loro pubblico".

Intanto sul mercato continua a muoversi il direttore sportivo Giovanni Sartori che ha concluso l'accordo per il trasferimenmto in prestito dell'attaccante Marcos De Paula al Padova. Un segnale in più che avvalora la tesi che vede Chievo e Siena agli ultimi dettagli per il trasferimento di Paolucci in riva all'Adige. Smentito invece dal Bari ogni tipo di accordo per Pulzetti che, a detta della società pugliese, non è neppure sul mercato.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Citrobacter, destino segnato per una bimba infettata a Borgo Trento

  • Forti temporali attesi in Veneto: stato di attenzione anche nel Veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento