Positivo all'antidoping, viene sospeso il ciclista veronese Rocchetta

Ha comunicarlo è stato il Coni NADO Italia. L'atleta della General Store-Essegibi-F.lli Curia è stato trovato positivo alla sostanza Tuaminoeptano al termine della gara ciclistica 74° Trofeo G. Visentini

In primo piano Cristian Rocchetta - Foto Facebook

La Prima Sezione del TNA (Tribunale Nazionale Antidoping), ha accolto l’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping e ha provveduto a sospendere in via cautelare Cristian Rocchetta (tesserato FCI), trovato positivo alla sostanza Tuaminoeptano a seguito di un controllo disposto dal Ministero della Salute, al termine della gara ciclistica 74° Trofeo G. Visentini, che si è svolta a Bagnolo di Nogarole Rocca il 22 aprile 2019.

Ha comunicarlo è stato il Coni NADO Italia e toccherà ora al ciclista veronese della General Store-Essegibi-F.lli Curia dimostrare la sua buona fede. 

Potrebbe interessarti

  • Piscina interrata: ecco la guida che vi svelerà tempi e costi

  • Labbra sensuali e carnose: ecco i rimedi naturali per un super effetto volume

  • Smagliature addio: cause e rimedi per eliminarle

  • Case e Millenials: ecco il nuovo studio presentato da Ance Verona

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Veronese. Un trattore si ribalta e l'agricoltore perde la vita

  • Rimasto schiacciato sotto il trattore, non c'è stato nulla da fare per il 59enne

  • Tragedia nel Veronese: muore dopo un incidente stradale in scooter

  • Spari e paura a Santa Lucia: 41enne in rianimazione, fermato un uomo

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 giugno

  • Mamma dimentica le chiavi: bimbo di un solo anno resta chiuso in auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento