Chievo Verona, Seculin operato all'ospedale Negrar: intervento riuscito

Nella giornata del 29 novembre il portiere aveva riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro nel corso di un allenamento

Andrea Seculin - Foto dal profilo Twitter ufficiale del Chievo Verona

Dopo il brutto infortunio subito giovedì, Andrea Seculin, portiere del Chievo Verona, lunedì è stato sottoposto ad un intervento all'ospedale di Negrar. La stessa società, tramite il proprio sito, ha fatto sapere che tutto è andato per il meglio con un breve comunicato. 

Seculin è stato sottoposto a un intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, lesionato durante la seduta di allenamento di giovedì 29 Novembre. Ad eseguire l’intervento, durato circa un’ora e mezza, è stato il Professor Claudio Zorzi con la collaborazione della sua equipe medica.

Per il portiere inizia ora la fase di recupero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

Torna su
VeronaSera è in caricamento