Chievo, Romairone non è più direttore sportivo. Spazio a Pellissier?

Per Giancarlo Romairone, l'esperienza in gialloblu si conclude dopo due stagioni, la prima conclusa con la salvezza e la seconda purtroppo con la retrocessione in Serie B

Giancarlo Romairone (Foto di repertorio)

Il presidente del Chievo Verona Luca Campedelli aveva ipotizzato per Sergio Pellissier un posto ai vertici della società, visto che il capitano gialloblu aveva scelto di concludere la sua carriera di calciatore. Per Campedelli, Pellissier potrebbe diventare il futuro presidente del club della Diga, ma intanto pare che gli sia stato preparato il posto di direttore sportivo. Il Chievo Verona ha infatti comunicato di aver sollevato Giancarlo Romairone dall'incarico di diesse.

A Giancarlo Romairone - si legge nella nota ufficiale del club clivense - vanno i ringraziamenti da parte di tutta la società, per il lavoro svolto sin dal primo giorno con impegno, serietà e correttezza professionale e il più sentito in bocca al lupo per il prosieguo della carriera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Romairone dunque chiude la sua esperienza da direttore sportivo del Chievo Verona dopo due stagioni, centrando la salvezza nella prima annata e purtroppo chiudendo l'attuale campionato di Serie A all'ultimo posto, con i gialloblu che il prossimo anno ripartiranno dal torneo cadetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: tre i nuovi casi positivi in Veneto e due i morti, un decesso è a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento