Chievo Verona - Salernitana, le probabili formazioni | Meggio recupera

Il miglior marcatore gialloblu si è ripreso dall'infortunio patito a Pisa e potrebbe partire titolare nello scontro di alta classifica con i campani allenati dall'ex Ventura

Meggiorini (Fonte foto: sito Chievo Verona)

La 24esima giornata del campionato di Serie B si chiuderà domani, 17 febbraio, con il posticipo del lunedì tra Chievo Verona e Salernitana. Si gioca al Bentegodi e il fischio d'inizio lo darà, alle 21, l'arbitro Francesco Fourneau della sezione di Roma.

LA POSTA IN GIOCO

È scontato dire che entrambe le squadre giocheranno per vincere e quindi aggiungere altri tre punti per la loro classifica. Tre punti però che non avranno lo stesso valore. Il Chievo Verona vuole tornare nella zone playoff, che attualmente è a cinque lunghezze. Dunque, vincere domani non farà tornare i gialloblu nelle posizioni che contano, ma almeno permetterà loro di non perdere la scia. La Salernitana, invece, è in zona playoff e una sconfitta non le toglierebbe il quinto posto. Una vittoria però la porterebbe a -1 dalla seconda posizione, che vale la promozione diretta.
La situazione è stata ben fotografata dai due tecnici. Quello gialloblu, Michele Marcolini, è stato categorico: «L'unico approccio alla gara deve essere quello di chi ha voglia di vincere». Quello dei campani ed ex del Chievo, Gian Piero Ventura, ha descritto la sfida di domani come: «Una gara importante per capire cosa vogliamo diventare».

I CONVOCATI DEL CHIEVO VERONA

Sono 24 i convocati da Marcolini. Nella lista c'è Meggiorini che nella gara pareggiata contro il Pisa era uscito per infortunio. I guai fisici sembrano superati e il giocatore sembra in grado di partire dal primo minuto. In difesa torna possibile l'opzione Cotali per la fascia sinistra, dove però Renzetti sembra essere favorito per la maglia da titolare. A centrocampo torna dalla squalifica Obi, ma resta ancora indisponibile Di Noia. In attacco, ci sono i soliti due dubbi: il primo è per il ruolo da trequartista, dove i papabili sono Giaccherini, Ongenda e Vignato; il secondo è il ruolo di spalla per Meggiorini, dove l'opzione Ceter sembra ancora preferita a quella di Djordjevic.

I CONVOCATI DELLA SALERNITANA

Sono 21 gli atleti che saliranno a Verona da Salerno insieme a mister Ventura. In difesa mancheranno Heurtaux e Lopez, che si aggiungono al già indisponibile Mantovani. Per il resto, solo conferme per una squadra che ha guadagnato 14 punti nelle ultime 7 gare.

Queste le probabili formazioni:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

Torna su
VeronaSera è in caricamento