Chievo, preso Andras Schafer. In vista anche uno scambio con la Spal

Dovrebbe essere Tomovic a trasferirsi a Ferrara in cambio del giovane difensore Vaisanen, mentre il centrocampista ungherese è arrivato in prestito dal Genoa

Tomovic sembra essere pronto per vestire la maglia della Spal

Il mercato del Chievo Verona continua a dimostrarsi piuttosto movimentato, sia in entrata che in uscita, per permettere a Marcolini di avere quanto prima la rosa al completo a sua disposizione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In entrata, la società ha comunicato "di aver acquisito dal Genoa CFC in prestito fino al 30/06/2020, le prestazioni sportive del centrocampista Andras Schafer, nato a Szombathely il 13/04/1999.
Dopo essere cresciuto come calciatore nel Settore Giovanile dell’MTK Budapest, Schafer ha esordito in Prima squadra contro il Gyirmot l’1 aprile 2017. Nello scorso gennaio è stato acquistato dal Genoa e aggregato alla formazione Primavera".
Nel frattempo con la Spal sembra essere in via di definizione lo scambio Tomovic-Vaisanen: il difensore finlandese infatti sarebbe un profilo gradito ai clivensi. Chi invece non dovrebbe andare a Ferrara è Stepinski, con il club della diga deciso a non svendere il proprio giocatore. 
Nel frattempo è stata segnalata un'improvvisa accelerazione nella trattativa con la Sampdoria per Vignato. I blucerchiati infatti sarebbero decisi ad anticipare la Lazio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

  • Via libera a circoli culturali, baite alpini e parchi divertimento: ma quando riapre Gardaland?

Torna su
VeronaSera è in caricamento