Calzedonia Verona in grande stile, vittoria per 3-0 all'esordio con Sora

In SuperLega, i veronesi partono con il miglior risultato possibile. Coach Stoytchev: «Ci voleva una vittoria così per partire bene, serviva il giusto approccio in campo»

L'esultanza dei giocatori della Calzedonia dopo un punto

Esordio vittorioso della Calzedonia Verona in SuperLega. Contro la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, i veronesi vincono 3-0 ed esaltano i tifosi che all'Agsm Forum hanno fatto sentire subito il loro sostegno.

calzedonia 2020 muro sora-2

Se il palleggiatore Spirito, fermato da un fastidio muscolare, Stoytchev parte con Franciskovic in cabina di regia, Boyer opposto, Birarelli e Solé centrali ed Asparuhov e Marretta come schiacciatori. Poche incertezze nel primo set, con Calzedonia sempre avanti e Sora incapace di rimontare. Il parziale si chiude 25-19 con un errore in battuta Grozdanov.
Più equilibrio nel secondo set, almeno fino all'11-11. Poi Boyer guida la carica e viene seguito da Solé e Birarelli fino al 20-16. Gli errori in battuta da una parte e dall'altra tolgono tensione al finale del parziale, che termina 25-20 con un muro di Franciskovic.
L'inizio del terzo set vive sullo scontro a distanza tra Boyer e Ferreira. Serve un timeout di Stoytchev per scuotere i gialloblu e per indirizzare il parziale in modo definitivo. Il break vincente dei veronesi s'interrompe sul 23-15, ma Sora non abbozza neanche una rimonta e alla fine perde 25-17.

calzedonia 2020 muro contro sora-2

Radostin Stoytchev ha commentato: «Ci voleva una vittoria così per partire bene, serviva il giusto approccio in campo. Serviva entrare col piede giusto dai primi punti, è questo che ho chiesto alla squadra. Sono contento della ricezione, 15% di errori in battuta e 10 muri sono cifre importanti, che ci hanno permesso di difendere e di contrattaccare. Dobbiamo ancora lavorare tanto nella fase di attacco, soprattutto del cambio palla. Speriamo di recuperare presto Spirito, la settimana prossima ci aspetta un avversario completamente diverso. Cercheremo di convincere il nostro pubblico che meritiamo il loro tifo».

È stato bellissimo giocare finalmente all'Agsm Forum, sono stato molto felice - ha aggiunto Jennings Franciskovic - Come squadra siamo contenti del risultato e non vediamo l'ora di affrontare la prossima sfida. Il primo match è sempre un po' nervoso, non facile da affrontare, ma ci siamo preparati bene, e ogni vittoria vale uguale, siamo soddisfatti.

Franciskovic premio

CALZEDONIA VERONA - GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA 3-0

CALZEDONIA VERONA: Kluth ne, Marretta 6, Birarelli 8, Asparuhov 7, Boyer 21, Franciskovic 4, Solé 10, Cester ne, Spirito ne, Zanotti ne, Donati (L), Bonami (L), Chavers ne. All. Stoytchev.

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Alfieri 0, Sorgente (L), Caneschi 7, Fey 1, De Barros Ferreira 6, Van Tilburg ne, Grozdanov 10, Scopelliti 1, Mauti (L), Battaglia ne, Miskevich 13, Di Martino 2, Farina ne, Radke 3. All. Colucci.

ARBITRI: Braico, Piperata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

calzedonia 2020 vittoria agsm forum-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Fatture false per evadere l'Iva, sequestri per 74 milioni ad azienda veronese

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

Torna su
VeronaSera è in caricamento