Calzedonia, Grbic rinnova per altri 3 anni. E domenica arriva la capolista

Si preannuncia un Agsm Forum tutto esaurito per la sfida contro la Lube. E sul rinnovo commenta il presidente Magrini: "Sono orgoglioso e soddisfatto per aver portato a termine l'operazione"

Nikola Grbic (Foto Calzedonia Bluvolley Verona)

Arrivato a metà dicembre dopo le dimissioni dell'ex tecnico gialloblu Andrea Giani, Nikola Grbic non sarà un semplice traghettatore ma resterà in Calzedonia almeno per altre tre stagioni. Il club veronese ha infatti comunicato di aver prolungato il rapporto contrattuale che lo lega a Grbic. Un rinnovo che rappresenta un passo importante verso il progetto ambizioso che la società di Piazza Cittadella sta portando avanti e vuole costruire nei prossimi anni. "Sono orgoglioso a nome di tutta la società per essere riusciti a prolungare il rapporto con Nikola Grbic - ha detto il presidente Stefano Magrini -  Non era scontato, in quanto Nikola è un allenatore ricercatissimo e di grande livello. È per noi una grande soddisfazione essere riusciti a portare a termine questa operazione".

Intanto si va verso il tutto esaurito per la partita di domenica 19 febbraio, quando alle 18 all'Agsm Forum la Calzedonia Verona affronterà la capolista Cucine Lube Civitanova. I biglietti ancora disponibili si possono acquistare negli uffici BluVolley, aperti dalle ore 9 alle 18, in Piazza Cittadella, sul circuito Vivaticket e nelle filiali di Banco BPM.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Tir a San Massimo e polemiche, l'Ass. Polato: "Benini fa del teatro inutile e irrispettoso"

  • Cronaca

    Raduno carabinieri e "Mobility Day": città blindata e modifiche alla viabilità urbana

  • Cronaca

    Bocciata dalla Consulta la legge regionale sul Veneto "minoranza linguistica"

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 aprile 2018

I più letti della settimana

  • Domato l'incendio di Povegliano, tecnici Arpav al lavoro: "State in casa con le finestre chiuse"

  • Incendio in una ditta per la gestione dei rifiuti: massiccio intervento dei pompieri

  • Quattro medici di Verona inseriti nella lista dei trenta migliori di tutta Italia

  • Tragico scontro nelle strade di Bussolengo: morto sul posto un motociclista

  • Muore dopo un intervento al ginocchio eseguito a Negrar. Aperta un'indagine

  • Incendio a Povegliano, mezza provincia a finestre chiuse: "A scuola niente ricreazione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento