Il Verona pensa a Crotone e cerca rinforzi. Intanto Mohamed Fares rinnova

Il giocatore ha firmato un contratto che lo lega al club scaligero fino al 2021. Le voci di mercato parlano di un interessamento per l'ala francese in forza al Tottenham N'Koudou

Fares

Un rinnovo e diverse voci di mercato. Dopo la prima sconfitta in campionato in casa con il Napoli, i gialloblu si stanno preparando al meglio per la trasferta di Crotone, mentre la società lavora per rinforzare il gruppo prima della chiusura della finestra di mercato.

Nessun affare è stato concluso, se non quello interno di Mohamed Fares. Il giocatore ha firmato un contratto che lo legherà all'Hellas fino al 2021. Nella scorsa stagione, Fares è stato l'atleta più giovane maggiormente utilizzato da Pecchia.

Per il resto, il mercato dell'Hellas Verona è composto da voci, anche se alcune più insistenti di altre. La trattativa più evidente è quella per l'ala francese Georges-Kévin N'Koudou, in forza al Tottenham. Sull'atleta, il club inglese ha investito tanto, ma è scarsamente utilizzato. Il prestito al Verona potrebbe essere una soluzione per farlo giocare di più, dato che i gialloblu hanno bisogno di un esterno offensivo come lui. Il club scaligero è però ancora sulle tracce di due giovani attaccanti in forza a due big della Serie A. Uno è Moise Kean della Juventus e l'altro è Patrick Cutrone, andato a segno con la maglia del Milan nell'esordio in campionato. Però, proprio questo inizio convincente in Serie A, unito ad un'ottima estate, pare abbia convinto la dirigenza rossonera a tenersi il giovane attaccante, che oltre all'Hellas piace anche al Crotone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari lungo la Transpolesana: muore imprenditore

  • Ospedali di Borgo Trento e di Negrar al top in Veneto per il tumore al seno

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • In arrivo il nuovo centro di distribuzione di Amazon al confine con Verona

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

Torna su
VeronaSera è in caricamento