Calciomercato chiuso, il Chievo saluta Stepinski ed Hetemaj e prende Dickmann

Nell'ultima giornata di apertura della finestra di mercato, il Chievo ha ufficializzato anche la cessione del portiere Seculin alla Sampdoria

Lorenzo Dickmann (Fonte foto: sito Chievo Verona)

Il cantiere aperto dovrebbe essersi chiuso. L'allenatore del Chievo Verona Michele Marcolini aveva evidenziato nelle prime due gare di campionato che la sua squadra non aveva ancora una fisionomia definita a causa del calciomercato. Ma ieri, 2 settembre, la finestra estiva del mercato calcistico si è chiusa e, con la conclusione delle ultime trattative, la rosa del Chievo Verona si è ufficialmente formata.

Il primo affare ufficializzato ieri è stato quello di Andrea Seculin. Il portiere classe '90 è stato ceduto alla Sampdoria. La squadra ligure era fortemente interessata anche ad un altro giocatore del Chievo, il giovanissimo Emanuel Vignato, ma quella trattativa non si è concretizzata e quindi Vignato resta un giocatore del Chievo Verona.
La casella lasciata vuota da Seculin è stata riempita da Michele Nardi, estremo difensore classe '86 proveniente dal Parma.

Le due cessioni più importanti sono state però quelle del centrocampista Perparim Hetemaj e dell'attaccante Mariusz Stepinski. Per il finlandese, 249 presenze con la maglia del Chievo Verona e anche l'onore di aver indossato in più di un'occasione la fascia di capitano. Un'avventura durata otto stagione e che ora si interrompe. Hetemaj sarà ora un avversario dei gialloblu, vestendo la maglia del Benevento.
Più breve il rapporto tra il Chievo e Stepinski. Il polacco però resterà a Verona, salendo di categoria e andando a giocare in Serie A con la maglia dell'Hellas.

Infine, un importante acquisto. Dalla Spal, il Chievo Verona ha acquisito le prestazioni sportive del terzino destro Lorenzo Dickmann.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento