Calciomercato, ufficiale Vignato al Bologna. Potrebbe arrivare Morsay

Intanto ha salutato il calcio giocato uno dei protagonisti della storia recente del club: il portiere Stefano Sorrentino ha chiuso ufficialmente la sua carriera agonistica

Vignato

Da lunedì scorso, 20 gennaio, Emanuel Vignato non è più un giocatore del Chievo Verona. Le voci di calciomercato che circolavano si sono concretizzate con l'annuncio della società. Vignato resterà a Verona fino al termine della stagione, poi passerà al Bologna. Al momento, questo è l'ultima notizia ufficiale fornita dal club gialloblu su questa finestra invernale di mercato, ma sicuramente non rimarrà l'ultimo affare concluso. Secondo il sito internet specializzato in calciomercato Gianlucadimarzio.com, il Chievo avrebbe prelevato dal campionato svedese l'esterno sinistro classe '97 Jonathan Morsay, mentre per la fascia destra c'è un forte interessamento per Domen Crnigoj e per la difesa piace Francesco Renzetti della Cremonese. Intanto, il sito Tuttomercatoweb ha riportato di un possibile accordo tra Chievo e Benevento sul difensore Federico Barba. L'atleta è di proprietà del Chievo, anche se attualmente sta giocando nel Real Valladolid, ma potrebbe tornare in Italia, andando a rinforzare il Benevento, rivale diretta dei gialloblu in Serie B.

E non riguarda il calciomercato del Chievo Verona, ma comunque riguarda una parte importante della storia recente del club, la notizia dell'addio al calcio giocato di Stefano Sorrentino. Il portiere ha vestito nelle ultime stagioni la maglia gialloblu e con la retrocessione si è trovato svincolato. Sorrentino ha rifiutato delle offerte ed è stato sentito in almeno un'occasione ad offrire un suo commento tecnico su Dazn nella partite dei clivensi.
Ora Sorrentino appende i guanti al chiodo, pensa ad un futuro da dirigente e saluta il calcio giocato con questo bel messaggio via social network.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

  • Finalmente insieme a Verona i vincitori del concorso di San Valentino

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento