Chievo, si cerca un rinforzo per l'attacco: Edera dal Torino, oppure Thereau

Per il momento, il calciomercato gialloblu è fatto soltanto di voci, come quelle che prevedono le partenze di Bani all'Empoli, Birsa al Cagliari oppure Hetemaj al Brescia o Kiyine al Napoli

Thereau quando giocava al Chievo (Foto di repertorio)

Ultimi giorni di riposo per i calciatori del Chievo Verona. Il campionato di Serie A riprenderà lunedì 21 gennaio alle 19 nel posticipo contro la Juventus, ma la ripresa degli allenamenti arriverà la prossima settimana. Il ritrovo dei gialloblu sarà martedì 8 gennaio e il calendario prevede allenamenti fino ale 12 gennaio quando a Veronello si giocerà un'amichevole col Rovereto. Poi due giorni di riposo e poi altri allenamenti fino alla sfida con la capolista.

L'allenatore clivense Domenico Di Carlo, martedì, dovrebbe rivedere tutti i giocatori della rosa salutati alla fine del 2018, perché il calciomercato gialloblu, al momento, è fatto solo di voci. Nessun affare è stato ufficializzato, ma è possibile che qualche cambiamento il Chievo lo subirà in questa sessione di mercato invernale.

Trattative sono in corso sia in entrata che in uscita. I rinforzi potrebbe arrivare in attacco, con il possibile prestito del giovane Edera dal Torino, oppure il ritorno di Thereau dalla Fiorentina. In difesa e a centrocampo, invece, le ipotetiche cessioni. Bani piace all'Empoli, mentre a centrocampo si è fatto serio l'interesse del Napoli per Kiyine. Sempre aperta la pista che prevede il trasferimento di Birsa al Cagliari, mentre una squadra di Serie B è interessata a Hetemaj, è il Brescia.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ztl, telecamere in uscita presto attive: oltre 800 verbali in 3 giorni di test

  • Attualità

    Polveri sottili entro i valori limite: annunciato lo stop del blocco agli Euro 4

  • Incidenti stradali

    Morte di Nereo Murari, rintracciata la pirata della strada che lo ha investito

  • Cronaca

    Stupra la baby sitter e viene arrestato: era stato minacciato con una katana a Trieste

I più letti della settimana

  • Risponde ad annuncio per baby sitter, ragazza violentata. Coppia veronese in manette

  • Allerta Pm10 a Verona: sforato il limite, scatta il blocco per i diesel Euro 4

  • Un anno di escort: Veneto prima regione e Verona nella top 20 delle recensioni

  • Rapina al "Famila" di Cologna Veneta: arrestato dopo colluttazione con il personale

  • Grazie al "Magic Hotel", Gardaland Resort diventa il primo polo italiano negli hotel a tema

  • Donna trovata morta sulla riva del fiume al porto San Pancrazio

Torna su
VeronaSera è in caricamento