Vittoria Tezenis a Cento e sono 9 consecutive. In Coppa Italia c'è Roma

In casa della Baltur, Verona vince una partita caratterizzata dall'equilibrio per tutti i 40 minuti. I gialloblu chiudono il girone d'andata al terzo posto in classifica

L'ultimo canestro della gara per la Tezenis con Ferguson (fermo immagine - video Youtube)

La Tezenis Verona ha chiuso il girone di andata del campionato di Serie A2 di basket ma non ha chiuso la serie di vittorie consecutive. Ieri, 6 gennaio, è arrivata la nona in casa della Baltur Cento. Un successo che vale il terzo posto in classifica e la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia di A2, dove l'1 marzo incrocerà la Virtus Roma.

Un indisponibile per parte all'inizio della gara. Luca Dalmonte, coach di Verona, deve ancora fare a meno di Udom e schiera Amato, Henderson, Severini, Dieng e Candussi. Più pesante l'assenza per Giovanni Benedetto che non può schierare James White e sceglie il quintetto formato da Moreno, Mays, Gasparin, Reati e Benfatto. Nel primo quarto, buon inizio della Tezenis (5-0), ma la Baltur aggiusta presto la mira e non lascia distacchi considerevoli agli avversari. La parità viene ristabilità sul 14-14 e si prosegue in equilibrio fino a quattro punti finali di Ba che valgono il sorpasso centese sulla sirena (21-18).
La Baltur è in giornata positiva da tre punti e sfrutta questa precisione per prendere il largo nel secondo quarto. Verona ci mette più di cinque minuti per segnare il primo canestro, quando il punteggio segna 29-18. Nel finale, è la forza difensiva dei gialloblu a dare benzina per il recupero e a metà gara le due contendenti sono divise da un solo punto 33-32.
Sei punti firmati dalla coppia Dieng e Amato cambiano il punteggio all'inizio del terzo quarto (33-38). Cento segna con Gasparin ed il match torna in equilibrio. Otto punti di Henderson portano la Tezenis sul 47-52, ma la Baltur si riporta in parità prima della fine del parziale. Negli ultimi cento secondi, ad Henderson si aggiunge Ferguson e Verona riesce ad arrivare all'ultima frazione con un vantaggio di tre punti, 57-60.
Nel quarto quarto è ancora la coppia Henderson-Ferguson a guidare i gialloblu (65-74). Qualcosa però nell'attacco veronesi s'inceppa per qualche minuti e a 45 secondi dalla fine c'è solo un possesso di distacco tra le due squadre. Con sangue freddo, il capitano gialloblu Amato si prende la responsabilità di tirare la tripla che vale il 74-79 a 31 secondi dalla fine. Risponde Mays per il 77-79. Cento commette fallo per fermare il cronometro e dalla lunetta Ferguson non sbaglia. Ancora un canestro da tre punti di Cento con Ebeling per l'80-81. Nell'ultima azione della gara, Ferguson sguscia via alla difesa avversaria che voleva fermarlo di nuovo fallosamente. Il giocatore della Tezenis non si ferma e va a canestro per l'80-83 finale.

Baltur Cento - Tezenis Verona 80-83

Baltur Cento: Giovanni Gasparin 21 (2/2, 5/6), Keddric Mays 16 (2/4, 4/10), Adama Ba 14 (7/7, 0/0), Davide Reati 13 (2/5, 3/7), Michele Ebeling 8 (0/1, 2/7), Michele Benfatto 4 (2/5, 0/0), Matteo Fioravanti 3 (0/1, 1/1), Yankiel Moreno 1 (0/0, 0/3), Sergio Invidia 0 (0/0, 0/0), Alberto Chiumenti 0 (0/0, 0/0), Marco Pasqualin 0 (0/0, 0/0).

Tezenis Verona: Andrea Amato 24 (2/2, 6/11), Terry Henderson 22 (1/2, 6/11), Jazzmarr Ferguson 20 (3/6, 4/10), Francesco Candussi 7 (2/4, 0/3), Giovanni Severini 5 (1/3, 1/3), Omar Dieng 5 (1/2, 1/1), Andrea Quarisa 0 (0/0, 0/0), Iris Ikangi 0 (0/0, 0/0), Giacomo Maspero 0 (0/1, 0/0), Francesco Oboe 0 (0/0, 0/0), Davide Guglielmi 0 (0/0, 0/0), Mattia Udom 0 (0/0, 0/0).

Potrebbe interessarti

  • Piscina interrata: ecco la guida che vi svelerà tempi e costi

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

  • Formiche in casa? Ecco la guida che vi aiuterà a liberarvene

  • Labbra sensuali e carnose: ecco i rimedi naturali per un super effetto volume

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Veronese: muore dopo un incidente stradale in scooter

  • Cade dalla bici dopo essere arrivato al lavoro e muore davanti al padre

  • Poiano, uomo perde le vita in via Fincato nello scontro tra un'auto e una moto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 giugno

  • Rientra in hotel ubriaco, sbaglia stanza e picchia l'uomo che la occupa

  • Mamma dimentica le chiavi: bimbo di un solo anno resta chiuso in auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento