Balotelli a un passo dal Brescia, sfuma l'ipotesi Verona. Mancini: «Ora dipende solo da lui»

Pare essere tramontata la possibilità di veder giocare "SuperMario" in gialloblu

Mario Balotelli in Nazionale - immagine d'archivio

In molti avevano ipotizzato l'ennesima maglia rossonera, ma alla fine Mario Balotelli giocherà nella "sua" Brescia. Questo non toglie però che a "SuperMario" l'idea di giocare nel Flamengo l'avesse stuzzicato non poco e così oggi l'ex Nizza ha voluto ringraziare personalmente, via social, il club brasiliano e i suoi tifosi per l'interesse e l'affetto manifestatogli.

«Grazie, tifoseria rossonera, per tutti i messaggi e le manifestazioni di affetto ricevute in questi ultimi giorni - ha scritto Balotelli in un post apparso sul proprio profilo Instagram - Buona fortuna al Flamengo e a tutti voi».

Intanto, pare che ormai manchi solo l'annuncio ufficiale per l'approdo al Brescia Calcio di Mario Balotelli. Il calciatore, secondo quanto riferito da BresciaToday,  avrebbe accettato un triennale a 2 milioni di euro netti più bonus, come proposto dal presidente Massimo Cellino. Parrebbe dunque definitivamente tramontata l'idea, per alcuni tifosi gialloblu un sogno per altri quasi un incubo, di veder vestire i colori dell'Hellas Verona all'attaccante italiano. 

«Se sarà una buona soluzione non dipenderà dal Brescia, ma da lui». Queste le parole del Ct della nazionale Roberto Mancini intervistato dalla Gazzetta dello Sport. «Magari giocando più vicino a casa si sentirà più tranquillo, ma non basterà. Io gli voglio bene, - ha poi aggiunto Roberto Mancini - ma per lui non posso fare più niente: deve pensare che è nel pieno della sua carriera e che ha ancora tanto da dare. Se vuole».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento