Paloschi lascia il Chievo per la Premier. Allo Swansea ritroverà Guidolin

Alla fine, pur dopo qualche titubanza, il sì del giocatore è arrivato e dunque Alberto Paloschi, così come riportato da SkySport, a breve vestirà la maglia dello Swansea di mister Guidolin

Alberto Paloschi a breve non sarà più un giocatore del Chievo Verona. Ormai la cosa pare certa, dopo che anche lo stesso attaccante gialloblu ha accettato l'offerta dello Swansea City, squadra che milita in Premier League ed è allenata da Francesco Guidolin, ex allenatore di Paloschi ai tempi di Parma.

Sulle cifre ancora poche certezze, ma secondo quanto riferito da SkySport l'accordo tra le due società sarebbe stato trovato intorno alla cifra di 8 milioni di sterline, all'incirca 10 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bomber clivense saluta così la formazione di Maran, dopo alcuni anni da grande protagonista e una stagione in corso davvero positiva. Per il Chievo si tratterà ora di tornare sul mercato, alla ricerca di un valido sostituto che possa turnarsi in attacco con Meggiorini e Inglese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: tre i nuovi casi positivi in Veneto e due i morti, un decesso è a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento