Chievo Verona, Campedelli e l'addio di Sartori: "Grazie Giovanni". Il nuovo direttore sportivo è Nember

Sul sito ufficiale del club della diga il saluto e il ringraziamento del patron. Su indicazione dello stesso Sartori il nuovo direttore sportivo è Luca Nember, arrivato lo scorso anno dal Lumezzane

Foto chievoverona.it

Un intenso primo piano di Giovanni Sartori ed un eloquente “Grazie Giovanni”. Poi le altrettanto eloquenti parole del presidente Luca Campedelli: “Le parole non sono sufficienti per spiegare quanto tu sia stato importante e fondamentale per me. Non è un addio ma un arrivederci. A presto”.

Così sul proprio sito ufficiale il ChievoVerona ha saluto l'ormai ex direttore tecnico. L'addio di Sartori dopo trent'anni trascorsi al Chievo è arrivato come un fulmine a ciel sereno, spiazzando i tifosi e trovando ampio spazio nelle home page dei siti dei principali quotidiani nazionali.

In casa Chievo, però, è già tempo di guardare al futuro e così, puntuale, è arrivata la nomina del successore indicato proprio dallo stesso Sartori. Si tratta di Luca Nember, 42 anni, arrivato nella città scaligera un anno fa dal Lumezzane, dove aveva ricoperto i ruoli di responsabile del settore giovanile, direttore sportivo e, infine, direttore generale.

Questo il comunicato con cui il Chievo ha ufficializzato la nomina di Nember. “L’A.C. ChievoVerona comunica che il presidente Luca Campedelli d’accordo con il direttore Giovanni Sartori ha nominato Luca Nember direttore sportivo della società. Al ChievoVerona dall’1 luglio 2013, Nember è stato uno stretto collaboratore di Sartori durante tutti gli ultimi dodici mesi. A Nember va un grande in bocca al lupo da parte di tutta la società per il lavoro da svolgere"  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento