Oltre 300 atleti si sfideranno a colpi di pagaia: è in arrivo Adigemarathon

La 16° edizione della manifestazione avrà luogo domenica 20 ottobre. Anche quest'anno vi sarà il ‘gommone dei Sindaci’ che, dopo avere pagaiato per 20 chilometri da Dolcè a Pescantina, prenderanno parte alle premiazioni

Adigemarathon - Immagine d'archivio

È stata presentata giovedì 17 ottobre, nella Sala Rossa dei Palazzi Scaligeri, la 16a Adigemarathon di canoa, kayak e rafting sul fiume Adige, in programma domenica 20.
Alla conferenza hanno partecipato il presidente della Provincia, Manuel Scalzotto; il presidente del Canoa Club Pescantina, Vladi Panato; il sindaco di Pescantina, Davide Quarella; il sindaco di Dolcè, Massimiliano Adamoli; il sindaco di Bussolengo, Roberto Brizzi; Mirko Corrà, consigliere di Acque Veronesi e il presidente del Lions Bussolengo-Pescantina-Sona, Francesco Colucci.

Adigemarathon 2019-2

A partire dalle 10 del mattino, in acqua scenderanno oltre 300 agonisti sul tradizionale percorso di 35 chilometri da Borghetto di Avio a Pescantina; gli amatori e gli appassionati di rafting pagaieranno, invece, per 20 chilometri dall'isola di Dolcè a Pescantina. Confermata anche la mezza maratona dedicata ai ragazzi tra i 12 e i 15 anni, sempre da Dolcè a Pescantina. Il programma della manifestazione si completa con la gara di Rafting (R6), Campionato Italiano Maratona e la gara di Sup che si svolgerà sulla stessa distanza della mezza maratona.

Anche in questa edizione vi sarà il ‘gommone dei Sindaci’ che, dopo avere pagaiato per 20 chilometri da Dolcè a Pescantina, prenderanno parte alle premiazioni degli atleti in programma dalle 14.30 di domenica.

Lungo il fiume opereranno oltre 300 volontari, impegnati in servizi di supporto e per garantire ai partecipanti sicurezza, ristoro e momenti di promozione sociale. Nel villaggio della canoa, allestito a Pescantina, protagonisti assoluti saranno cuochi e cuoche che prepareranno, sempre domenica 20 ottobre, migliaia di pasti a base di tortellini, cotechino e pearà.

La manifestazione è organizzata dal Canoa Club Pescantina, in collaborazione con il Canoa Club Borghetto d’Avio e con il supporto dei Comuni di Dolcè, Pescantina, Bussolengo e il patrocinio della Provincia di Verona, Provincia di Trento, Comuni di Bussolengo, Avio, Brentino Belluno, Rivoli Veronese.

All’edizione 2018 parteciparono 1.482 atleti tra canoisti, rafting e Sup. A vincere la 15a edizione sui 35 chilometri, il K2 senior olimpico composto da Kroener/Paufler del Wassersport Wiesbaden 1921.

Infine, anche quest’anno, il Lions Bussolengo-Pescantina-Sona promuoverà una lotteria legata all’Adigemarathon per raccogliere fondi per acquistare un mezzo che verrà messo a disposizione dell’Emporio della Solidarietà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Rapina finita nel sangue: chiude il centro del paese per ricostruire l'omicidio

  • McDonald’s: apre il ristorante di Bussolengo

Torna su
VeronaSera è in caricamento