Ruby Rubacuori si affida a un avvocato veronese

Egidio Verzini ha presentato la propria nomina durante l'udienza di oggi del processo a Milano

Ruby Rubacuori si affida a un avvocato veronese
Sarà l'avvocato Egidio Verzini, di Verona, il nuovo legale di Karima El Mahroug, detta Ruby, la giovane marocchina coinvolta nella vicenda che vede il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi accusato di concussione e prostituzione minorile. Durante l'udienza di oggi del processo in corso a Milano è stata presentata al collegio dei giudici la revoca del mandato al precedente avvocato, Paola Boccardi, dello studio Pensa di Milano.

L'avvocato Egidio Verzini ha aggiunto di aver ricevuto l'incarico la settimana scorsa dalla giovane marocchina, ma sulle circostanze che hanno portato alla sua nomina non ha voluto specificato altro. "Sono un legale molto conosciuto dalla mie parti", ha detto conversando con i cronisti in una pausa dell'udienza. Ma quando i giornalisti gli hanno fatto notare che Ruby non è di Verona, il legale non ha risposto. L'avvocato Verzini è il quarto avvocato di Ruby dall'inizio di questa vicenda. Anche il legale di Lele Mora, Nicola Avanzi, è di Verona.La prossima udienza è stata fissata per il 14 giugno.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento