La Fiera del Riso chiude con numeri record

Oltre 500mila i piatti serviti, 390mila i risotti; 600mila i visitatori

La Fiera del Riso chiude con numeri record
Più di 390.000 risotti (380mila nel 2009), 4.000 paelle, oltre 7.000 pizze con farina di riso, 100.000 dolci di riso: questi gli oltre 500mila piatti serviti alla 44ª Fiera del Riso di Isola della Scala, che batte i record della scorsa edizione e si conferma l’evento enogastronomico più grande in Italia con circa 600.000 visitatori.
 
Nonostante, rispetto allo scorso anno, ci sia stata qualche giornata di pioggia in più, la Fiera ha avuto una crescita costante, soprattutto nei fine settimana dove si sono raggiunti in un solo giorno (domenica 26 settembre) gli oltre 30.000 risotti serviti. In crescita anche l’andamento del Top Show, l’evento che richiama chef provenienti da diverse regioni che si cimentano con piatti a base di riso Nano Vialone Veronese Igp e prodotti tipici locali. Il Top Show, che si tiene nel Risitaly (l’area della fiera dedicata a riso e risotti da tutt’Italia), ha visto la partecipazione di chef di ristoranti stellati, che hanno fatto il tutto esaurito nel ristorante allestito tra gli stand. Tra concorsi, eventi e riserie sono stati in totale oltre 100 le ricette con le quali si è potuto degustare il riso in Fiera.

I prossimi appuntamenti con le manifestazioni enogastronomiche ad Isola della Scala saranno la Fiera della Zucca (dal 28 al 31 ottobre) e la Fiera del Bollito con la pearà (da 5 al 14 novembre).

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento