Le bellezze naturalistiche di Verona e provincia: L'oasi Vajo Galina

Un'oasi gestita dal WWF di 27 ettari sulle colline della Lessinia che fanno parte del territorio comunale di Verona

Vajo Galino (Foto Wikipedia WWF)

È un'oasi gestita dal WWF di 27 ettari sulle colline della Lessinia che fanno parte del territorio comunale di Verona. Per visitarla e godersela con una guida espera si può contattare il WWF veronese. Le visite vengono organizzata la prima domenica del mese da settembre ad aprile (dicembre e gennaio esclusi) alle 10.30 e alle 14.30. Ci s'impiega un paio d'ore e si cammina generalmente in piano, anche se è meglio affrontare questa passaggiata con delle scarpe comode e resistenti.

Visitare l'oasi Vajo Galina è un viaggio nelle bellezze della flora e della fauna collinare. Tra i fiori si possono incontrare le orchidee e ben appostati si possono ammirare diverse specie di uccelli, sia stanziali che migratori. Vajo Galina è un posto speciale per fare birdwatching, ma è anche una zona sicura per altri animale come la volpe o lo scoiattolo e per rettili come la salamandra e il ramarro.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento