La storia della nascita del Carnevale Veronese

Il Carnevale è una festa che viene celebrata in molte città e non solo italiane, ma quella di Verona ha una tradizione peculiare che ne fissa la nascita in terra scaligera all'anno 1531

La maschera principale del caarnevale veronese, il Papà del Gnoco

Il Carnevale Veronese è uno dei più antichi d'Italia e risale all'anno 1531. Secondo la leggenda, a quel tempo, in seguito a una grave carestia, il prezzo della farina crebbe abbondantemente, tanto che il popolo e soprattutto chi già viveva in condizioni di povertà, in particolare gli abitanti del quartiere popolare di San Zeno, rischiava seriamente di morire di fame.

Fu dunque allora che un nobile veronese molto facoltoso, di nome Tommaso Da Vico, riuscì a raccogliere una quantità di denaro sufficiente quell'anno per garantire anche ai più poveri la farina necessaria per prepararsi gli gnocchi, un piatto molto semplice ma nutriente che a quel tempo era alla base dell'alimentazione popolana.

Il nobile benefattore Da Vico lasciò per via testamentaria un'ingente somma di denaro, affinché anche dopo la sua dipartita, tutti gli anni durante il venerdì grasso, venissero distribuiti agli abitanti di San Zeno gnocchi e vino in grande quantità.

Fu in memoria di tale episodio, storico o leggendario che sia oramai poco importa, che nacque il celebre Papà de' gnoco, la figura che ancora oggi guida la sfilata delle maschere cittadine. Si tratta di un re panciuto e dotato di una folta barba rigorosamente candida, il quale al posto del canonico scettro regale, in mano tiene una gigantesca forchetta che infilza un altrettanto imponente gnocco.

Al giorno d'oggi il Carnevale è una splendida festa che coinvolge ed entusiasma i cittadini veronesi di tutte le età, sia in città che in provincia. Solitamente il fitto calendario di eventi culmina nella sfilata del Venerdì Gnocolar, quando circa sessanta carri allegorici e più di settemila figuranti in maschera, partecipano al variopinto ed allegro corteo che attraversa il centro storico di Verona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Blog

    Dove fare un aperitivo a Verona. I dieci imperdibili locali

  • Blog

    Le pizzerie più buone di Verona: dove gustare un'ottima pizza

  • Blog

    Parcheggiare a Verona. Gli stalli liberi e a pagamento della città

  • Blog

    Verona e la sua storia: il mistero dell'Arco della Costa in piazza Erbe

I più letti della settimana

  • Artrosi, iniezioni di tessuto adiposo per ritardare il ricorso alle protesi

  • La storia della nascita del Carnevale Veronese

  • Papà del gnoco, ma anche la Bia, Bepo Patata e il Generale Radecio: tutte le maschere e i relativi quartieri del Carnevale a Verona

  • Nei bambini, bere poco aumenta le probabilità di avere la tosse

  • Le antiche tradizioni della provincia di Verona: la centenaria Fiera di San Biagio

  • San Valentino, i consigli per evitare che i disturbi di salute rovinino la festa

Torna su
VeronaSera è in caricamento