Storie di ordinaria follia: accusato di riciclare denaro sporco, lo nasconde in lavatrice

La polizia ha scoperto 350.000 euro cash nascosti nella lavatrice

Lavatrice - immagine da NapoliToday.it

Ad Amsterdam, la polizia ha scoperto 350.000 euro cash nascosti nella lavatrice di un appartamento. Un uomo di 24 anni è stato arrestato perché sospettato di riciclaggio di denaro. Presso il suo domicilio sono stati trovati anche un'arma, numerosi telefoni e una macchina per contare le banconote.

«La casa, - commenta l'episodio Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti" - è pericolosa. E qualcuno si dimentica di ciò che ci nasconde. Insomma la casa è davvero un posto sconsigliabile per nascondere il denaro. Men che meno se è di provenienza illecita. Perché in quel caso, se i ladri non li trovano, li trovano senza dubbio le forze dell’ordine nel caso di una perquisizione».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Blog

    Le pizzerie più buone di Verona: dove gustare un'ottima pizza

  • Blog

    Dove fare un aperitivo a Verona. I dieci imperdibili locali

  • Blog

    Parcheggiare a Verona. Gli stalli liberi e a pagamento della città

  • Blog

    Verona e la sua storia: il mistero dell'Arco della Costa in piazza Erbe

I più letti della settimana

  • Festa di Santa Lucia a Verona: la storia alla base della sua origine

  • Storie di ordinaria follia: accusato di riciclare denaro sporco, lo nasconde in lavatrice

  • Bottega è sbarcata a Valgatara con un nuovo sito produttivo

  • L'artista Felice Naalin ha realizzato per Giovanni Rana un tortellino d'oro

  • La fine della Seconda Guerra Mondiale dalle testimonianze di chi c'era

  • Radicchio d'Argento, ecco i premiati dell'edizione 2018

Torna su
VeronaSera è in caricamento