← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Siringhe sul pavimento e bagni sporchi, la segnalazione: «Sconvolto»

Piazzale Aristide Stefani, 1 · Borgo Trento

«Sconvolto». Così si dice il cittadino veronese che questa mattina, 4 marzo, ci ha inviato una segnalazione dall'ospedale di Borgo Trento. L'uomo ha raccontato di essere andato con la moglie in ospedale per togliersi dei punti dal collo. Prima di tornare a casa, i due sono entrati nei bagni del piano terra, dove ancora non avevano fatto le pulizie.

Ospedale pubblico territorio della droga???-2

È stata un'esperienza sconvolgente - ci ha scritto il cittadino - Per motivi di buon gusto non abbiamo scattato altre foto. In tutti i bagni erano presenti per terra siringhe, escrementi umani misti a carta igienica per terra e i lavabi erano intasati con feci umane. 

Ospedale pubblico territorio della droga???-4

Ospedale pubblico territorio della droga???-3

Il cittadino ha riferito di aver inviato solo le foto più accettabili, ma le immagini comunque mostrano siringhe sul pavimento e wc sporchi.

Alle 8.45 sono arrivati quelli delle imprese delle pulizie con un mega aspiratore e anche loro erano scandalizzati - prosegue il racconto - Significa che durante la notte non ci sono dei controlli seri e regolari. Per riempire i bagni di siringhe e per ridurli in quello stato assurdo ci vogliono come minimo delle ore.

La richiesta del segnalatore è quello di migliorare i controlli all'interno dell'ospedale e quindi avere dei servizi migliori. «Penso che sia dovuto - conclude - Oltretutto in luogo dove l'igiene e la cura è la ragione d'essere, visto che è un'ospedale e non una stalla».

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
VeronaSera è in caricamento