Verona, registro sulle coppie di fatto, Forza Nuova: "Via a controffensiva verso le lobby gay"

Il movimento veronese annuncia manifestazioni e "azioni dimostrative": Da tempo avevamo messo in guardia i veronesi dai rapporti stretti tra il sindaco e i potentati omosessuali. Questo duro attacco segue l'annunciato Gay Pride che si terrà in città"

Una manifestazione di Forza Nuova

Lungo strascico di polemiche e manifestazioni sulla decisione della Giunta comunale di istituire un registro per le unioni civili. In seguito alla proposta del sindaco Flavio Tosi di aprire un elenco sulle “coppie di fatto”, la sezione veronese di Forza Nuova promette "una strenua difesa dei valori tradizionali, etici, sociali su cui l'Europa, l'Italia e Verona si sono fondate e sono cresciute per centinaia di anni". Lo riporta un post sul profilo Facebook del movimento di estrema destra scaligero corredato di un manifesto in cui lo stesso Tosi viene disegnato e truccato da donna.

"L'attacco della lobby omosessuale a Verona e di Flavio Tosi non è di certo una sorpresa - commentano i responsabili di Forza Nuova -. Da tempo avevamo messo in guardia i veronesi dai rapporti stretti tra il sindaco e i potentati omosessuali. Questo duro attacco delle cricche Lgbt segue l'annunciato Gay Pride che si terrà in città, universalmente riconosciuta come Città dell'Amore, nei prossimi mesi".

Poi l'annuncio: "Siamo pronti a lanciare una controffensiva totale che si protrarrà per i prossimi mesi, attraverso una serrante propaganda mediatica, via web e nelle strade, a cui seguiranno azioni dimostrative e blitz di vario genere, in modo da far capire ai nemici della tradizione che Verona non lascerà terreno fertile alla propaganda gay. Se le lobby omosessuali trovano campo aperto in Europa, a causa dei governi fantoccio di cui il nostro continente è colmo, si renderanno ben presto conto che nella nostra città troveranno la pronta e ferma reazione di migliaia di uomini e donne che assesteranno un colpo non indifferente alla loro avanzata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

Torna su
VeronaSera è in caricamento