Unit d'Italia, il Pd: "Ci sia un Consiglio straordinario"

Il segretario Vincenzo D'Arienzo: "Il 17 marzo in Provincia un'importante occasione di riflessione"

Unit d'Italia, il Pd: "Ci sia un Consiglio straordinario"
Il Partito Democratico scaligero, nel giorno dedicato alla donna, ha annunciato che chiederà un Consiglio provinciale straordinario per il 17 marzo. Data in cui si celebrerà il 150esimo anniversario dell'unità d'Italia. "Non è un giorno di festa e basta - dichiara il segretario provinciale del Pd Vincenzo D'Arienzo - è un momento importante per riflettere su cosa voglia dire essere italiani. La nostra città deve fare la propria parte". I dirigenti locali del partito si sono dichiarati stupiti dal fatto che in corsa per il congresso provinciale della Lega Nord ci sia una fazione che si schieri contro le celebrazioni per l'unità d'Italia.

"Le istituzioni si stanno comportando in maniera tiepida - continua D'Arienzo - anche nelle scuole non se ne discute abbastanza". La proposta del Pd intende andare oltre alle manifestazioni ufficiali, organizzando un Consiglio che sia aperto a tutte le autorità civili, militari, religiose e ai novantotto sindaci dei Comuni scaligeri. Occasione di riflessione sugli aspetti positivi dell'unità d'Italia e sui problemi, soprattutto del mondo del lavoro sottolineano dal Pd, che bisogna superare.

"Il partito si sta muovendo in modo unitario - spiega Simone Madinelli, della segreteria - dal prossimo fine settimana ogni weekend verranno organizzate delle iniziative sul territorio in tutta la provincia. Nei banchetti verranno distribuite coccarde e bandiere tricolori". Manifestazioni che vogliono sottolineare la presa di distanza da chi non intende festeggiare il 17 marzo. "Il Veneto è diventata una delle regioni più ricche d'Europa grazie allo stato unitario italiano", commenta il capogruppo del Pd in Provincia Diego Zardini.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

  • Via libera a circoli culturali, baite alpini e parchi divertimento: ma quando riapre Gardaland?

Torna su
VeronaSera è in caricamento