"Tosi si sta prendendo i meriti di Zanotto"

Il Pd accusa l'amministrazione di sfruttare i progetti della giunta Precedente

"Tosi si sta prendendo i meriti di Zanotto"
I meriti dell'amministrazione Tosi? Aver fatto quanto già stabilito da Zanotto. E' questo il parere dei consiglieri Pd Franco Dusi e Virginia Zamboni, della prima circoscrizione: “Tosi fino ad ora ha solo inaugurato opere progettate, deliberate e messe a bilancio dalla passata amministrazione”, sono convinti i due.

Che a sostegno della loro tesi portano anche esempi concreti: piazza Santa Toscana, piazza Navona, i giardini della scuola Nani, la riqualificazione della Passalacqua. E i Giardini Raggio di Sole, sistemati, ma “privi del controllo che c’era prima da parte dei volontari di Legambiente”. Insomma, per i consiglieri Pd l’attuale amministrazione si farebbe bella grazie alle opere pensate dalla precedente.

“Da parte loro -proseguono Dusi e Zamboni- hanno allargato le maglie della Ztl, ridotto i controlli sulla stessa, hanno messo stalli per la sosta in tutte le piazze e i marciapiedi della città, oltre ad aver disastrato le piste ciclabili. Certo, dobbiamo naturalmente mettere in conto anche le ordinanze antipanino e le panchine modificate, ovvero quella spruzzata di populismo che la giunta Tosi non ci ha fatto mancare. Ci sembra un po’ poco, per la città e per la prima Circoscrizione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento