Tolosa, Martini: "La strage ci faccia riflettere"

La parlamentare leghista avverte: "Bisogna contrastare queste barbarie sul nascere"

Tolosa, Martini: "La strage ci faccia riflettere"
“La strage di Tolosa ci costringe a fare un’attenta riflessione sulla possibile presenza di esponenti dell’integralismo islamico nel nostro Paese. Non possiamo permetterci di abbassare la guardia attraverso attività di intelligence coordinate anche a livello internazionale”. A dichiararlo è l’onorevole della Lega Nord, Francesca Martini.

“La Lega Nord ha sempre operato nella direzione della tutela della sicurezza dei cittadini, anche grazie al controllo capillare del territorio, attraverso le proprie amministrazioni locali. Particolare attenzione ritengo debba essere dedicata alla possibilità che i cosiddetti centri culturali islamici possano in realtà nascondere lo sviluppo di cellule "dormineti", potenzialmente pericolose per la sicurezza collettiva”.

“Accolgo con favore la notizia – conclude l’onorevole Martini – che il presunto killer della strage che ha visto vittime anche alcuni bambini inermi sia stato arrestato. Il fanatismo va contrastato con ogni mezzo e, comunque, in questo momento il mio pensiero va a quei piccoli innocenti”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento